11_full

Amadeo59: design raffinato ed ecologico

Amadeo59 nasce in uno dei quartieri storici di Milano, l’Ortica. Un luogo che ha saputo mantenere intatto il fascino della Vecchia Milano, pur crescendo e diventando zona di incontro, servizi e infrastrutture.

Il complesso è costituto da due corpi di fabbrica di 5 piani ognuno, destinati ad uffici, uniti da un blocco centrale contenente la reception ed i collegamenti verticali principali, uno spazio a tutta altezza di grande impatto visivo. Gli interni sono caratterizzati da flessibilità e luce, oltre agli uffici sono previsti alcuni spazi comuni e una grande caffetteria al piano terra.

Al primo livello, la copertura del parcheggio diventa un giardino pensile caratterizzato da un disegno organico in contrapposizione ai volumi puri delle due palazzine. I piani che ospitano gli uffici sono caratterizzati da un’importante altezza, dalla facciata interamente vetrata e da una pianta regolare che consente il massimo sfruttamento degli spazi e la massima flessibilità distributiva.

3_full

Uno degli elementi di maggior caratterizzazione del progetto è il sistema frangisole esterno, costituito da grandi pale in alluminio estruso, la cui sezione ed ingegnerizzazione è stata appositamente studiata per Amadeo 59 al fine di ottenere un elevata percentuale di ombreggiamento sulla facciata vetrata, senza penalizzare la visibilità degli utenti dell’immobile.

4_full

Le varie tonalità del verde, distribuite sui prospetti, restituiscono un effetto di forte impatto cromatico e conferiscono riconoscibilità all’immobile, destinato a diventare un vero e proprio Landmark di Milano.

6_full

Per gli interni, lo studio di progettazione Genius Loci Architettura, specializzato in soluzioni di architettura e interior design eco-compatibili, ha scelto i controsoffitti metallici modulari Armstrong Building Products B-H 300, intervallati da profili a C, in corrispondenza dei montanti di facciata.

7_full

Si tratta di un sistema costituito da travette parallele montato su struttura portante e pannelli fonoassorbenti in appoggio. Soluzione ideale per garantire il massimo benessere acustico in termini di intelligibilità, privacy e concentrazione. I pannelli, infatti, sono dotati di un velo acustico in tessuto fonoassorbente, termofissato a caldo sul retro, per garantire ottimi livelli di assorbimento acustico.

Un’ulteriore peculiarità è la superficie con fori di diametro 2,5 mm con il 16% dell’area aperta. La perforazione è un elemento fondamentale, in quanto ottimizza notevolmente il tempo di riverbero, a favore di un ambiente più gradevole e confortevole. Verniciati in colore RAL 9010 bianco, rispecchiano lo stile minimal e pulito delle superfici open space.

2_full

Amadeo59 è stato pensato e costruito con lo scopo di ridurre quotidianamente del 10% il consumo di energia primaria (EPH) ed é pre-certificato LEED Silver. Il processo di certificazione è attualmente in corso, a seguito del quale si prevede di ottenere una certificazione LEED Gold.
Amadeo 59 ha ottenuto anche il 2°prize color@work 2011 assegnato dalla giuria della quarta edizione di US Award.

(Fabiana Cambiaso Università La Sapienza Roma)