01_dj-arch-milano_22-settembre-2016_photo-credits-alessandro-poggi

DJ ARCH NIGHT 2016, il design a tempo di musica

I party negli showroom di design dove il DJ è l’architetto

Il 22 settembre a Milano gli architetti diventano DJ per una sera con la terza edizione di DJ ARCH NIGHT, iniziativa itinerante che coinvolge dieci showroom di design e trenta nomi dell’architettura contemporanea.

 

02_dj-arch-milano_22-settembre-2016_photo-credits-alessandro-poggi 03_dj-arch-milano_22-settembre-2016_photo-credits-alessandro-poggi

 

Una serie di dj set, ambientati all’interno degli showroom di design, con la partecipazione in consolle di protagonisti dell’architettura contemporanea. Saranno loro le playlist mixate dal vivo che animeranno i party facendo ballare il popolo del design.

Un vero e proprio percorso musicale che si svolgerà tra le più interessanti “street” milanesi del design, dove gli architetti, in veste di sound designer, faranno sentire i loro ‘progetti sonori’ all’interno di dieci showroom internazionali.

Tra i nomi di questa terza edizione vi sono: AXOR, ALIAS, CASALGRANDE PADANA – LUALDI, DESIGN ELEMENTI | MODULA, ELITIS, MDF ITALIA, MINOTTICUCINE, GAGGENAU, REPUBLIC OF FRITZ HANSEN, RUBELLI GROUP SHOWROOM e SEDUS.

 

Ogni studio partecipante ha stilato la propria lista e nel corso della serata la mixerà dal vivo con il supporto di DJ professionisti.

 

06_dj-arch-milano_22-settembre-2016_photo-credits-alessandro-poggi

Come nelle precedenti edizioni, a ogni showroom sono abbinati più studi per un totale di trenta nomi: 23 BASSI, 967 ARCH, A I M Studio, Baldessari e Baldessari, BARTOLOMEO FERNANDEZ, Caberlon Caroppi, Chapman Taylor, D2U – Design to Users, DESIGN INTERNATIONAL, GaS STUDIO, GBPA ARCHITECTS, GLA – Genius Loci Architettura, LAI STUDIO, LMA Architettura, LPA – Longo Palmarini Architecture & Partners, m2 atelier – Architetto Marijana Radovic – Marco Bonelli, MATTEO NUNZIATI, MIGLIORE + SERVETTO ARCHITECTS, MYGG ARCHITECTURE, NAUTA YACHTS, NISIMAGNONI – NM- ARCHITETTI, nomade ARCHITETTURA E INTERIOR DESIGN, ONE WORKS, PETER PICHLER ARCHITECTURE, Progetto CMR, RDM’S Studio Erdem Seker, Revalue, STUDIO MARCO PIVA, UNISPACE, wip architetti.

Questo è l’elenco degli store coinvolti

ALIAS – Corso Monforte 19

GLA – Genius Loci Architettura | RDM’S Studio Erdem Seker | wip architetti

AXOR – Via Durini 15

Baldessari e Baldessari | nomade ARCHITETTURA E INTERIOR DESIGN | ONE WORKS

CASALGRANDE PADANA – LUALDI – Foro Buonaparte 74

23 BASSI | A I M Studio | LMA Architettura
DESIGN ELEMENTI | MODULA – via Lazzaretto 3

D2U – Design to Users | MIGLIORE + SERVETTO ARCHITECTS | NAUTA YACHTS
ELITIS – via Savona 97

LAI STUDIO | m2 atelier – Architetto Marijana Radovic – Marco Bonelli | NISIMAGNONI -NM- ARCHITETTI

MDF ITALIA – via Crocefisso ang. in Via della Chiusa

Caberlon Caroppi | Progetto CMR | STUDIO MARCO PIVA

MINOTTI CUCINE – via Larga 4

BARTOLOMEO FERNANDEZ | LPA – Longo Palmarini Architecture & Partners | PETER PICHLER ARCHITECTURE

REPUBLIC OF FRITZ HANSEN – piazza San Simpliciano

967 ARCH | Chapman Taylor | DESIGN INTERNATIONAL

RUBELLI – via Fatebenefratelli 9

GBPA ARCHITECTS | MYGG ARCHITECTURE | MATTEO NUNZIATI

SEDUS – Magna Pars, via Tortona 15

GaS STUDIO | Revalue | UNISPACE

 

Per accedere ai party è necessario accreditarsi sul sito www.towant.eu con apposito modulo scaricabile cliccando sulla sezione dedicata all’evento.

 

DjArch Night è un’iniziativa creata e realizzata da TOWANT