La FabriqueTetrarc Chalmeau

Riqualificare le aree industriali: la Fabrique Cultural Center

In Francia a Nantes, in un luogo storicamente dedicato alla produzione, sorge oggi La Fabrique Cultural Center, uno spazio dedicato all’arte dello spettacolo che riqualifica e dona un nuovo volto all’area.

La FabriqueTetrarc Chalmeau

La FabriqueTetrarc ChalmeauLa struttura è composta da tre volumi che si intrecciano attorno ad una piazza per le manifestazioni all’aperto. Il progetto ha previsto, quindi, il riutilizzo di vecchi magazzini per creare l’auditorium che può ospitare fino a 400 persone ed è situato in un cubo realizzato in cemento (in origine utilizzato come rifugio antiaereo), uffici, ambienti per la sperimentazione digitale e sedici sale di formazione e registrazione che si trovano al di sopra dell’auditorium sostenute da colonne inclinate che creano un spazio vuoto che separa i due elementi.

La FabriqueTetrarc Chalmeau

Particolare è il rivestimento esterno di questa struttura rialzata: una superficie sfaccettata riveste completamente l’edificio in alcune parti con delle lastre metalliche sia piene che forate con una texture romboidale.

Da quest’ultime gli ambienti interni prendono la luce naturale e la sera sono invece le luci interne ad invadere lo spazio pubblico esterno.

La FabriqueTetrarc Chalmeau

Il progetto è stato realizzato da Tetrarc architects.

www.tetrarc.fr