Bigelow Chapel

HGA: leggere onde di acero

Al loro primo progetto di uno spazio religioso, la Bigelow Chapel, gli architetti dello studio d’architettura HGA di Minneapolis, si sono interrogati sul senso della spiritualità e sulla valenza della luce, fondamentali nel connotare un edificio sacro.  Pur azzerando riferimenti iconografici e simboli specifici, hanno suggerito di modellare lo spazio con una luce copiosa che si effonde in modo controllato tra superfici, figure e forme fluide, organiche e permeabili, producendo un nuovo senso di stupore. Tre sono le parole-chiave che hanno ispirato il progetto: “intimità, calore  e luminosità”, da cui la soluzione di avvolgere tutta la sala liturgica con una fodera di acero.

bigelow-chapel_rpg

Di acero sono i pavimenti, i soffitti e una serie di pannelli curvati sviluppati in altezza che “ondeggiano” come nastri nello spazio; snelle superfici di essenza impiallacciata tra fogli di materiale acrilico non riflettente; strutture sandwich che filtrano, controllano e modulano la luce proveniente dalla parete vetrata continua orientata a ovest e da parziali tagli nel soffitto che regalano fonti di luce zenitale. Proprio in questo dialogo costante con i piani di luce o ombra, la forma dello spazio perde corposità, donando una visione di estrema leggerezza, quasi metafisica, che contribuisce al senso di spiritualità connaturato al luogo.

2600467022_f55c4db033

2599645825_b14f0d1a9c_z

Interessante, per contenuto innovativo, risulta poi essere la “pelle texturizzata” dei vari volumi componenti il campus ecumenico, definiti con un mix di cemento prefabbricato, colori e additivi composti in stampi di gomma, che crea un effetto di blocchi classici simil travertino italiano, sottolineando lo sviluppo longitudinale dei corpi di fabbrica e il loro dialogo con il verde intorno. La parete vetrata continuatrasparente affaccia sul giardino, la cui lunghezza è interrotta da setti quadratiopachi che incorniciano il corpo principale e ne rafforzano la modularità.

2425326213_44121bc1a2_z

40800992_61ffb044fe

 

(Fabiana Cambiaso, Università La Sapienza)

HGA Architects

Bigelow Chapel, United Theological Seminary

New Brighton, Minnesota

5,300 sq. ft.

Completata nel 2004

hga.com

 

Immagini: © Paul Warchol; © Pete Sieger