FGMF Arquitectos

Nuove architetture sempre più polivalenti

Il nuovo punto di riferimento architettonico per l’area di Sao Paulo è il complesso polivalente di 32.000 metri quadrati progettato da FGMF Arquitectos.

FGMF Arquitectos

Spazi aperti e chiusi sono definiti da una struttura dal design audace che raccoglie all’interno una piazza tranquilla e affascinante, abbracciata dagli edifici che si sviluppano intorno.

FGMF Arquitectos

Spazi di passaggio e di sosta circondato i caffè, negozi e ristoranti che si susseguono al piano terra ad uso commerciale mentre piscine riflettenti e aree verdi creano una diversità spaziale che offre una grande varietà di usi.

FGMF Arquitectos

Gli edifici sono avvolti da una facciata che favorisce il passaggio della luce naturale negli ambienti interni e anche la ventilazione.
In generale è stato studiata un’architettura che dia elevate performance in termini di sostenibilità, efficienza energetica, gestione delle risorse idriche, comfort termoigrometrico e relazione con la città.

FGMF Arquitectos

Alcuni elementi sono: la vegetazione di diversi livelli, garantendo una gamma più bassa temperatura atmosferica, oltre a un paesaggio più piacevole e migliore isolamento termico delle lastre di copertura; sistemi integrati e materiali ad alte prestazioni: spruzzatori d’acqua e turbine di ventilazione previste sui giardini sospesi, sistemi di isolamento termico, materiali riciclabili e sistemi complementari di energia rinnovabile.

(a cura della redazione)

www.fgmf.com