imm-cologne-1536x1024

Create. Furnish. Live: imm Cologne. Dal 18 gennaio


Create. Furnish. Live.
È lo slogan di imm Cologne, la prima fiera dell’anno dedicata all’arredamento d’interni, in programma dal 18 al 24 gennaio 2016. Un’occasione, attesissima, per ammirare le nuove tendenze. 

Sono previsti nove settori espositivi per oltre 1.100 espositori provenienti da 50 PaesiPure è dedicato ai grandi brand di design, Pure Editions è la sezione più innovativa, mentre Pure Talents è uno spazio di sperimentazione con laboratori e scuole, coinvolte con l’obiettivo di presentare le nuove generazioni di creativi e le loro idee.

imm cologneTra gli eventi in programma l’installazione “Das Haus – Interiors on Stage” che simula una casa residenziale. Ogni anno viene selezionato un promettente designer e, sulla base del suo progetto, la fiera costruisce una grande casa di circa 200 mq all’interno dello spazio Pure Editions (sala 2.2). Arredamento, colori, materiali, illuminazione e accessori.. ogni dettaglio d’arredo è stato prima progettato. Alla base di questo programma, l’idea che la casa non dovrebbe essere solo orientata al futuro, ma anche praticabile e soprattutto autentica.

“Das Haus – Interiors on Stage” è quindi il ritratto di un designer, nonché un concetto visionario, un esempio di come – attraverso la propria visione del mondo – sia possibile esprimere la propria personalità. Il progetto tiene conto quindi non solo delle tendenze dell’arredamento contemporaneo, ma anche delle aspirazioni della gente, così come del cambiamento sociale.

imm cologne

Sempre all’interno dello spazio Pure Editions (nelle sale 3.2 e 2.2), è in programma Featured Editions, uno dei punti più interessanti di quest’area.

È una galleria nata per mostrare nuove e visionarie idee sull’interior e il furniture. Per rendere più completa la presentazione dei prodotti e del brand all’interno del formato open-stage di Pure Editions, gli espositori hanno la possibilità di partecipare a questa mostra speciale. Unica condizione, è la collaborazione con un designer, architetto, artista o graphic designer.

Interessante anche il programma di sostegno The Stage che sarà incentrato sulle nuove tendenze nel settore dell’arredamento e dell’interior design: verranno organizzate conferenze informative e interessanti tavole rotonde su temi legati alla progettazione, con relatori di fama mondiale e partecipanti internazionali. Si parlerà anche di colori, materiali, luci e forme.

Idee e progetti presentati da giovani designer rivelano sorprendenti prospettive e nuovi approcci: questo è l’obiettivo di Pure Talents che vuole promuovere designer emergenti. Qui trovano spazio sperimentazione e fantasia, prototipi e nuove applicazioni. Sei pronto a lasciarti stupire?