litta-matter-perception-02-660x440

Strawberry Fields Forever a Palazzo Litta

STRAWBERRY FIELDS FOREVER 

Una mostra molto piccola di Mario Trimarchi con: Francesco Binfarè, Michele De Lucchi, Francesco Faccin e Odo Fioravanti nelle bellissime sale di Palazzo Litta a Milano.

Il paesaggio favorisce condizioni di progetto molto singolari. Flora, fauna, tradizioni, costruzioni di un luogo possono esprimere un fascino propulsore nel processo creativo di un progettista. Per un designer il paesaggio è un catalogo di forme al quale ispirarsi per l’evoluzione di uno stile, è un motore d’immaginario libero perché non ci troviamo di fronte a un distretto industriale col suo sistema di attori, relazioni e vincoli. Al massimo un paesaggio offre una rete di occasioni per la memoria di gesti e visioni che trattiene. L’affinità con un contesto offre tracce da trasformare per leggere fenomeni e comportamenti. La lezione che trae dal paesaggio agricolo Mario Trimarchi si esprime in disegni affascinanti spesso epifania di oggetti. La mostra testimonia questa attitudine e si apre a contributi di personalità che riflettono sul paesaggio e sul valore della terra nella loro pratica professionale. (Marco Sammicheli)

strawberry_litta