2013_09_27_tor-fiscale_render-fronte-appia-460x300

RhOME for denCity. Progetti di rigenerazione urbana

Rigenerazione urbana, vita da quartiere, relazioni interpersonali. Periferie da riqualificare con progetti efficienti e sostenibili. Sono le linee guide della prossima edizione di Solar Decathlon 2014, a Versailles a giugno, gli stessi must che hanno guidato il progetto presentato dall’Università degli studi Roma Tre e dal team guidato dall’architetto Chiara Tonelli.

RhOME for denCity4

RhOME for denCity è un edificio multiplano, efficiente e sostenibile. La struttura è realizzata con pannelli in legno: leggeri, facili da trasportare e resistenti ai terremoti.  Il legno ha anche maggiori difficoltà a dissipare il calore in eccesso. All’interno delle intercapedini delle pareti vengono inseriti dei tubi in metallo riempiti di sabbia che ha il ruolo di ammortizzatore termico. Un sistema in grado di regolare la temperatura della stanza.

RhOME for denCity2

Pannelli solari fotovoltaici flessibili sono stati invece integrati nei tendoni ombreggianti delle logge, gli stessi che vengono utilizzati nelle barche a vela. L’edificio è stato isolato con un manto esterno che circonda e proteggere l’abitazione per ridurre al minimo il consumo di energia.

RhOME  for denCity produce più di quanto consuma: ha prestazioni energetiche quasi 8 volte superiori a quelle di  una classe energetica C e di una volta e mezza superiori a quelle di una classe energetica A+.  Il progetto è stato pensato per una città “densa”, come dice il nome. La casa produrrà energia per il quartiere in cui sarà costruita.

RhOME for denCity

Infine i progettisti hanno deciso di sviluppare un cuore tecnologico: un centro dotato di tutte le tecnologie impiantistiche necessarie, da qui verrà controllata l’intero edificio. Una scelta intelligente che permette di ridurre i tempi di cantiere.

www.rhomefordencity.it