giardini_verticali-460x300

Urban Skyfarm. Una fattoria in verticale

Ispirato all’idea del Dottor Dickson Despommier di “The Vertical Farm“, l’Urban Skyfarm è una proposta di design per una fattoria verticale, progettata in particolare per un’area che si trova nel centro di Seoul e che ospita principalmente la produzione alimentare locale. Il progetto ha vinto il A’Design Award & Competition nel 2013.

Vicino al torrente Cheonggyecheon, questa zona della città è densamente popolata e rappresenta il quartiere centrale degli affari. L’obiettivo del progetto è creare una fattoria verticale sostenibile che consentirà la produzione alimentare locale e allo stesso tempo funzionarà come una macchina vivente pronta a migliorare l’ambiente circostante attraverso l’aria e filtrazione dell’acqua, la produzione di energia e la vegetazione rigogliosa.

Urban Skyfarm3

Sollevando il principale settore di produzione alimentare in alto, la vegetazione ottiene una maggiore esposizione alla luce naturale e all’aria fresca, mentre il livello del suolo diventa facilmente gestibile con spazi aperti ben ombreggiati pensati come luoghi d’aggregazione.

Come una macchina vivente che aiuta a migliorare la qualità ambientale dall’acqua all’aria, fornendo verde e la produzione di energia rinnovabile. La struttura ricorda volutamente quella di un albero e dà molti vantaggi strutturali ed ambientali, come ad esempio la possibilità di formare un’architettura in grado di ospitare attività agricole diverse a seconda dello spazio e della luce. I quattro componenti principali che sono la radice, il tronco, il ramo e la foglia hanno le loro caratteristiche spaziali adatte per varie condizioni di allevamento.

Urban Skyfarm2

Durante il giorno i pannelli fotovoltaici generano energia elettrica da utilizzare per l’illuminazione notturna e per il riscaldamento a sostegno dell’agricoltura. La forma ad albero crea una forte figura iconica e diventa un simbolo di benessere e dello sviluppo sostenibile.

www.aprilli.com