Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Architecture Art Design
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura passerella pedonale in fibra di carbonio tscb, realizzato da Base Srl

Passerella Pedonale in fibra di carbonio TSCB

Visualizzazioni: 6443

La passerella pedonale TSCB è il risultato di un agire progettuale particolarmente innovativo: quello dell'interdisciplinarità e della reciproca stimolazione nella ricerca di soluzioni orientate al futuro.
 
L’obiettivo finale è stato quello di studiare, sviluppare e realizzare una passerella pedonale modulare di dimensioni ridotte, partendo dalla combinazione spaziale di elementi identici: Twin Shape Composed Beam, TSCB.

Questa intuizione si è rivelata sostenibile sia dal punto di vista finanziario che da quello della fattibilità statico-costruttiva.

Il prodotto ottenuto è una passerella sinuosa ed elegante, inedita sia nelle forme futuristiche che nel materiale utilizzato per la sua realizzazione, la fibra di carbonio.

Scegliendo questo materiale è stata soddisfatta l’esigenza di avere una struttura ultraleggera (6 quintali ogni 18 m di lunghezza) e resistente (oltre 450 kg/m2). I pesi contenuti, in rapporto alla portata, garantiscono anche la facilità di trasporto e installazione e ciò risulta decisivo in situazioni di particolare disagio. Il tessuto di carbonio, inoltre, è incorruttibile anche se esposto alle intemperie.

I primi esemplari saranno presto posizionati a Bissone, in Svizzera, e nel Parco Scientifico ComoNExT di Lomazzo, Italia.