Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Architecture Other
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura casa energeticamente autosufficiente, realizzato da Rocco Reolon

Casa energeticamente autosufficiente

Visualizzazioni: 10597

Progetto concluso

Casa autosufficiente dal punto di vista energetico dotata di sistema di climatizzazione in pompa di calore a ciclo annuale ELFOSystem GAIA di Clivet.
Guarda il video:
http://www.clivet.com/video/3-sostenibilita-nuovoedificio.mp4

L’edificio è un’abitazione unifamiliare ubicata in prima periferia a Belluno, costruito con i criteri della bioedilizia ad alto rendimento energetico, con struttura in legno e utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili per essere a zero emissioni di CO2.

La filosofia
Cosa significa Sostenibilità ambientale? Costruire con materiali naturali, costruire con materiali reperibili in zona o comunque più vicino possibile, utilizzare imprese locali, costruire un’ involucro edilizio con un rendimento energetico molto alto, sfruttando il più possibile gli apporti gratuiti del sole e dunque poter utilizzare impianti di climatizzazione con fonti energetiche rinnovabili.
In questo modo si può raggiungere il risultato di consumo energetico quasi nullo e mediante l’utilizzo della produzione energetica locale (fotovoltaico) annullare la richiesta totale di energia primaria dell’edificio.

Il Sito
Anche l’ubicazione dell’edificio influisce sulla sostenibilità, in campagna si ma comunque vicino al posto di lavoro ed ai servizi…. .

L’intervento
Il layout dell'edificio sfrutta l’energia gratuita del sole, anche con tipologia dell’edificio tipica della casa di campagna. I locali di soggiorno sono esposti a sud. I locali di servizio, corridoi, scale, servizi igienici a nord. Possibilmente ampie vetrate a sud, fori quasi nulli a nord e limitati a est ed ovest.

La struttura
Quale struttura scegliere se non il legno, x-lam o telaio. La scelta è caduta sulla seconda tipologia di struttura sia per ridurre al massimo lo spessore della muratura (30 cm) a parità di prestazione energetica, che per il costo minore. Velocità di costruzione elevata, sfruttando la prefabbricabilità in stabilimento della sola struttura delle pareti verticali, mentre i solai a vista ed il tetto montato in opera con elementi lignei provenienti dal centro di taglio. Edificio antisismico per ecellenza.

I materili
Utilizzo di elementi prefabbricati con bassissimi livelli di VOC (formaldeide) e comunque ove necessari interni alla struttura. Isolanti in fibra di legno e solo a contatto col terreno utilizzo di isolanti sintetici. Legno termo trattato anche per i marciapiedi e la terrazza esterni.

Serramenti
Per i serramenti esterni è stato scelto il larice con finestre a 3 vetri e gas Argon in modo da avere un ottima trasmittanza termica e comfort interno.

Gli impianti
Dato il piccolo fabbisogno di potenza per il riscaldamento è stato possibile utilizzare una pompa di calore aria-acqua (Gaia Clivet), che alimenta il riscaldamento radiante a soffitto e parete con temperature dell'acqua massime di 35°C. Il ricambio, la filtrazione e l'eventuale deumidificazione estiva dell'aria sono garantite dall'impianto di Ventilazione Meccanica Controllata con il recupero del calore sull'aria espulsa e il riscaldamento dell'aria immessa mediante pompa di calore (Elfo Fresch Clivet).
L'impianto è supervisionato e controllabile tramite tooch screen, ElfoControl della Clivet.

L'acqua piovana viene recuperata delle falde dei tetti e convogliata tramite filtro ad una cisterna interrata da 5000 litri; tramite pompa viene inviata poi al giardino e/o all'impianto interno delle cassette di WC.

L'impianto elettrico è stato realizzato con i concetti di contenimento dei campi elettromagnetici nelle zone di riposo ed è di tipo tradizionale a meno dell'automazione del comando tapparelle.

E' presente una piastra a induzione per la cottura dei cibi e un caminetto a tenuta stagna rispetto all'amniente con ricircolo naturale dell'aria ambinete con rendimento elevato. Il caminetto in situazione di emergenza è in grado di riscaldare con una potenza pari a quella di progetto dell'edificio.

Un impianto fotovoltaico da 5,88kWp garantisce infine la produzione di circa 7000 kWh anno che sono il consumo totale della residenza, annullando di fatto la richiesta di energia da rete.

ANNO DI REALIZZAZIONE 2011
TEMPO DI REALIZZAZIONE 6 MESI
IMPRESE e FORNITORI della ZONA:
SAVIANE ADRIANO impresa edile/strutture legno
REVEANE SERRAMENTI serramenti interni ed esterni
IL SISTEMA rivestimenti ceramici
ANTICO E' pavimenti in legno interni ed esterni
ANSWERS impainti elettrici FV
TECNO METAL parapetti acciaio inox
VETRERIA POLLA cristalle scala interna
STUFE & ARREDO caminetto
CLIVET Elfo System
ISODOMUS impianto radiante a secco
INNERHOFFER sanitari








Photogallery progetto Casa energeticamente autosufficiente

Progetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco ReolonProgetto architettura casa energeticamente autosufficiente realizzato da Rocco Reolon