Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Architecture Other
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio, realizzato da Augusto Solano Architetto

Restauro della chiesa di San Giuseppe a Gubbio

Visualizzazioni: 6891

Si tratta del consolidamento strutturale, del restauro delle murature, delle pavimentazioni, dei solai, degli apparati decorativi e dell'impiantistica di una bella chiesa barocca, giunta quasi completamente intatta sino ai nostri giorni, danneggiata dal terremoto del 1997. Le cronache narrano che fu ricostruita quasi dalle fondamenta nel 1686, ampliando e ruotando di 90 gradi la preesistente chiesa a sua volta edificata su precedenti murature medievali e benedetta il 9 marzo 1691 dal vescovo Sebastiano Pompilio Bonaventura appena insediatosi a Gubbio.
Gli interni sono caratterizzati da una scenografica decorazione a stucco dell'altare principale mentre le pareti laterali dell'aula liturgica, speculari, vengono scandite ciascuna in tre settori da quattro paraste, di cui le estreme hanno funzione d'angolo; i settori centrali, di dimensioni più ampie, accolgono i due altari laterali, incassandoli in altrettante nicchie nascenti concluse ad arco con cartella sulla chiave dell'archivolto. Ai lati di tali vani sono allocate altre due nicchie rotonde impostate a circa metà altezza del muro le quali ospitano statue in stucco. Le paraste, prive di decorazioni, poggiano su una base in pietra “palombino”costituita da zoccolo, doppio toro e trochilo, il capitello in stucco, in stile corinzieggiante come la sovrastante doppia cornice, ha echino liscio; la cornice costituita da una parte superiore ed una inferiore è caratterizzata da listelli e gole diritte e da una sola fila di dentelli nella cornice superiore (la sporgenza complessiva della cornice dal fregio era in genere di due moduli, l'unità di base era costituita dal diametro dell'imoscapo della colonna o dalla larghezza della parasta). Le due paraste d'angolo raccordano le pareti laterali con la controfacciata e con il presbiterio.
Esternamente il portale presenta una base in palombino non originale su cui si elevano due esili lesene con modanature piane a listello sormontate da mensole a volute a doppia scozia e sovrastante frontone ad arco interrotto con tracce di un elemento decorativo centrale; il tutto incornicia la mostra della porta con modanature a listello.

Photogallery progetto Restauro della chiesa di San Giuseppe a Gubbio

Progetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano ArchitettoProgetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano ArchitettoProgetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano ArchitettoProgetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano ArchitettoProgetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano ArchitettoProgetto architettura restauro della chiesa di san giuseppe a gubbio realizzato da Augusto Solano Architetto