Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Interior design Design
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura appartamento brera  milano, realizzato da Giovanna Azzarello

Appartamento Brera Milano

Visualizzazioni: 3735

Ristrutturazione integrale, restauro appartamento .

Nel cuore di Brera, in Via Marsala in uno stabile signorile fine 700 è collocato l’appartamento di 70mq oggetto della ristrutturazione integrale da me effettuata. Lo stato di ritrovamento dell’alloggio era a dir poco fatiscente, sia dal punto di vista murario che da quello impiantistico .La morfologia e la suddivisione degli spazi interni era quella originale: una sala da pranzo, la cucina un bagno e una camera da letto, sicuramente poco funzionale e non idonea ai fini del suo utilizzo attuale. I proprietari, due giovani coniugi residenti a Londra, desideravano una dimora milanese che fosse un luogo del benessere un’oasi nella metropoli caotica e spesso stressante da questo punto partono le scelte progettuali adeguate alle loro esige. Pertanto il primo obiettivo del progettista è stato senz’altro quello di valorizzare e ridisegnare l’impianto distributivo preesistente dell’appartamento, cercando di dilatare lo spazio a disposizione creando di conseguenza l’illusione ottica della moltiplicazione della superficie. Le finiture e i materiali che hanno un’importanza primaria, sono stati scelti affinché dessero un’ effetto unitario e sensazioni di cura per il dettaglio. Un altro intento progettuale è stato quello di non snaturare lo stile neo-classico originale dell’appartamento, da qui la scelta di recuperare e mettere in luce la struttura muraria portante composta da archi a tutto sesto in mattoni pieni prodotti all’epoca manualmente e la porzione di pavimento in parquet in rovere originale trasformato in un magnifico tappeto nella zona principale del soggiorno. Questi elementi epocali recuperati e resi protagonisti, anche se affiancati da elementi di modernità, hanno fatto in modo di non alterare il fascino naturale e la poesia del passato. Entrando all’interno dell’appartamento, tramite un corridoio si accede direttamente in soggiorno, dove si affaccia la cucina filtrata da degli elementi architettonici composti da colonne quadrate sovrastate dall’arco a tutto sesto in mattoni, facente parte della struttura originale dell’edificio, in cui è inserito questo alloggio. Il pavimento del soggiorno e del corridoio, che porta alla zona notte, è rivestito in marmo botticino anticato che fa da cornice al tappeto in parquet restaurato, la miscellanea di questi materiali naturali è sicuramente molto armonica e coerente al concetto progettuale attuato dal progettista .Dal soggiorno, tramite un corridoio dove sono stati realizzati due armadi a muro all’interno di due nicchie, si accede al bagno padronale, inteso come luogo funzionale ma anche luogo del benessere e del relax, questo spazio è stato diviso in tre porzioni che hanno una funzione specifica ognuna. All’ingresso la zona dei lavelli posti sopra ad un mobile realizzato su misura che funge da contenitore, soprastante questo uno specchio incastrato nel rivestimento in mosaico di marmo botticino anticato che oltre alla sua funzione specifica permette otticamente la dilatazione dello spazio di cui fa parte. Di fronte ai lavelli, tramite una porta a vetri, si accede alla lavanderia, luogo indispensabile per qualsiasi abitazione.Tramite un’altra porta a vetri si accede alla zona benessere dove è stata posta una sauna-doccia ed i sanitari. Anche se limitato lo spazio a disposizione del bagno padronale, il progettista ha saputo razionalizzare in maniera funzionale questo ambiente che oltre ad essere un luogo indispensabile per le sue funzioni è diventato anche un luogo piacevole in quanto armonico esteticamente e coerente con il concetto del vivere bene.

Photogallery progetto Appartamento Brera Milano

Progetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna AzzarelloProgetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna AzzarelloProgetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna AzzarelloProgetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna AzzarelloProgetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna AzzarelloProgetto architettura appartamento brera  milano realizzato da Giovanna Azzarello