Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Outdoor Architecture Other
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura living in the park, ville ponti, realizzato da LUCA COMPRI

LIVING IN THE PARK, VILLE PONTI

Visualizzazioni: 2308

La Camera di Commercio di Varese bandì questo concorso di idee per la progettazione di un complesso alberghiero con capacità ricettiva di 150-180 camere e di categoria non inferiore a quattro stelle, a supporto della attività del Centro Congressi Ville Ponti di Varese.
Era richiesta un’idea di grande caratterizzazione architettonica; il privilegio degli aspetti relativi
all’inserimento dell’opera nel contesto, dal punto di vista architettonico, della scelta dei materiali
e della salvaguardia ambientale; la considerazione di criteri di economia realizzativa e gestionale;
la messa in evidenza della connotazione degli ambienti interni comuni e di rappresentanza, oltre che nelle unità ricettive (camera- tipo, suite-tipo).
Il tema doveva essere sviluppato senza tener conto dei vincoli dimensionali urbanistici, al fine di ottenere principalmente un contributo di idee di grande interesse architettonico.

L’area è connotata da un filare di pioppi che la divide in due e salvaguarda la qualità antropologica e vegetale del colle e diviene spina dorsale del progetto.
L’edificio, a cavallo della quinta vegetale, percorre destini architettonici diversi lungo i due lati contrapposti. Sul lato ovest, verso il colle, una cortina lunga e sottile protegge ciò che è rimasto dell’acropoli varesina e trattiene, come una diga, il declivio del terreno. La copertura di questa
parte di edificio è un manto vegetale che, intersecandosi con il parco, si trasforma in espressione
orografica.
L’altra parte di edificio, quello esterno, risponde ad una logica diversa. Qui il contesto più che naturale è di completamento urbano: due corpi di collegamento, uno vetrato (la hall-reception)
ed uno in quota (le cucine), collegano tra loro l’edificio interno e quello esterno.
Sotto la copertura ondulata si trova il “piano nobile” che accoglie i saloni “a giorno” e il ristorante, attorno a cui si sviluppano ampie terrazze panoramiche.

Photogallery progetto LIVING IN THE PARK, VILLE PONTI

Progetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRIProgetto architettura living in the park, ville ponti realizzato da LUCA COMPRI