Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Outdoor Architecture Urban
I progettisti, modelli architettura progetto rendering 3d texture su Syncronia Progetto architettura i portici, realizzato da rita martelluzzi

I PORTICI

Visualizzazioni: 3286

Concorso Internazionale di idee - “ I PORTICI”
Per un complesso polifunzionale
Residenza,Commercio, Spazi Pubblici a Frosinone

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

PREMESSA
Nella progettazione del tema in concorso,si è tenuto conto dell’esigenza di progettare come richiesto dal bando, senza mai perdere di vista l’esigenza di dotare il territorio di un complesso ove le funzioni si possano relazionare tra loro,pensando di valorizzare quello che gli individui hanno in comune,attraverso un arricchimento di un contesto di questo tipo.
La proposta progettuale ha inteso l’area in oggetto come di grande aspettativa di chi popola il capoluogo e per chi si insedierà nelle nuove residenze programmate. Particolare attenzione è stata posta nel ricucire la realtà del tessuto urbano,con primo obiettivo di migliorare la qualità di vita complessiva dell’area.
Un sistema di percorsi, rendono l’ipotesi progettuale funzionale e di alta permeabilità, tenendo in considerazione la fruizione di tutti potenziali utenti,sia diretti che indiretti.
Particolare attenzione è stata posta nei confronti di chi “diversamente abile” voglia raggiungere i luoghi desiderati in maniera rapida ed agevole.
Un metodo progettuale per interpretare ed affrontare la complessità dell’opera da realizzare è necessario definire un metodo di progettazione che, a partire dalla conoscenza del luogo in cui si colloca l’intervento, permetta di definire e perseguire con chiarezza gli obiettivi di salvaguardia dell’ambiente, di uso razionale delle risorse,di benessere e di qualità formale. La fase progettuale vera e propria si configura quindi come la messa a sistema di tutti gli aspetti ambientali, sociali, ed economici, coinvolti nell’intervento, interessando in modo coordinato specialisti di diversi settori, durante tutte le fasi del processo edilizio. Questa fase è caratterizzata da una continua attività di verifica delle scelte progettuali, alle diverse scale, lungo tutto il processo edilizio e considerando l’intero ciclo di vita dell’organismo insediativo in relazione agli obiettivi generali e a quelli specifici del progetto ecosostenibile.
L’area si caratterizza anche per uno spicchio di spazio pubblico che è collocato ad angolo tra via De Matthaeis e via Tommaso Landolfi,area molto interessante che funge per come è stata progettata da punto di incontro e di svago e che nello stesso tempo funge da filtro verde tra gli edifici commerciali e le residenze.

PROGETTO
La capacità edificatoria per circa 34.854 mc. un valore importante che ha necessitato diverse riflessioni sulla sua distribuzione delle volumetrie,non avendo a disposizione un’area dove si potesse spaziare in lungo e in largo.
Quindi si è cercato di razionalizzare il più possibile la distribuzione dei volumi residenziali e commerciali.
La volumetria commerciale che funge quasi da fulcro di tutto il complesso si attesta tutta sul piano terra ed è caratterizzata da un percorso coperto che si snoda all’interno delle attività commerciali,dove si articolano tre piazze che si caratterizzano per un forte segno architettonico e funzionale,come luogo di incontro e di eventi.(Vedi Dis.)
L’obiettivo è inoltre quello di costituire un nuovo carattere per l’area,il progetto si propone di elaborare lo studio delle forme sotto un approccio alle superfici e ai volumi conformi alla totalità del costruito tramite geometrie fluide che vengono assunte come espedienti per integrare elementi che,singolarmente disgregati,si associano con il tutto in una mera quantificazione volumetrica.
Le costruzioni che contengono gli alloggi nel loro insieme si ergono a cortina di protezione del prezioso spazio frontestante “La Villa Comunale”. I volumi che compongono il complesso residenziale,come richiesto dal bando,sono orientati verso la Villa Comunale e sono tutti dotati di logge coperte ampie e visibili,tutte le unità abitative sono dotate inoltre di ripostigli e bagni con finestra. Per la massimizzazione degli alloggi,la distribuzione delle scelte progettuali consentono l’accorpamento di due tagli tra loro al fine di dar luogo ad un unico alloggio di superficie maggiore,senza peraltro modificare molto (è sufficiente aprire una porta) Ved. Dis.
Da sottolineare che l’organizzazione degli spazi progettati,per gli alloggi non sono pensati tanto quantitativamente,ma è stato elaborato un percorso tale da far sembrare gli alloggi con caratteristiche particolari legate soprattutto agli ampi terrazzi che si affacciano sulla Villa Comunale. (Ved. Dis.)
Gli alloggi si sviluppano su 6 piani oltre al piano terra che ospita una parte dei locali commerciali,nel piano interrato sono situati i parcheggi per gli alloggi per un numero di posti auto uno per ogni alloggio,inoltre la parte interrata ospiterà un locale per gli impianti tecnologici e un ampio locale per la raccolta delle acque meteoriche.

VOLUMETRIA PROGETTATA

VOLUMETRIA COMMERCIALE Mq.1.949,00 x 3.50 = mc 6.825,00

VOLUMETRIA RESIDENZIALE

CORPO “A” N° 54 ALLOGGI Mq.824,00 x 3,00 x 6 = mc. 14.832,00

CORPO “B” N° 18 ALLOGGI Mq.280,00 x 3,00 x 6 = mc. 5.040,00

CORPO “C” N° 18 ALLOGGI Mq.306,00 x 3,00 x 6 = mc. 5.508,00

VOLUME INGRESSI SCALE PIANO TERRA
E SPAZI RISERVATI ALLA SOCIETA’ IMM. mc. 1.078,00

TOTALE N°90 ALLOGGI mc. 26.458,00

VOLUMETRIA ALLOGGI

ALLOGGI “A1” mc. 5.094,00

ALLOGGI “A2” mc. 11.394,00

ALLOGGI “A3” mc. 5.508,00

Gli edifici progettati rientrano a pieno titolo per l’utilizzo di materiali ecosostenibili e certificabili in classe”A” prevedono soluzioni tecnologiche ad elevato contenimento energetico.
Le facciate esterne,degli alloggi saranno rifinite con due tipi di materiali,di cui una parte con mattoncino a vista e una parte con intonaco a vista con relativa tinteggiatura.(Vedi particolare a lato)
Mentre per quanto riguarda gli edifici commerciali il tipo di finitura esterna sarà caratterizzata da facciata ventilata in cotto un sistema completo per il rivestimento esterno di un edificio che coniuga la bellezza delle tavelle sabbiate e dei pezzi complementari in cotto, ad una sottostruttura metallica con elevate caratteristiche di durabilità e di facile posa in opera.(vedi particolare sottostante)
Le coperture di tutti gli edifici saranno realizzati solai piani garantendo gli opportuni livelli prestazionali,saranno coibentati superiormente con pannelli in polistirene o similari,di idoneo spessore ed impermeabilizzati con guaine bituminose,feltro drenante e finitura con piastrelle o ghiaino lavato in zavorra.
Sulle coperture delle residenze saranno installati pannelli fotovoltaici come fonte energetica alternativa. energetico degli alloggi e delle volumetrie commerciali. (vedi dis. sottostante)

CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE
Muovendo da ciò la proposta non intende assegnare all’architettura proposta un ruolo autoreferenziale o come spesso accade viziato da una assuefazione al mondo della moda dell’architettura. Le ragioni del progetto sin qui descritte, hanno portato alla rinuncia a scelte progettuali tese alla spettacolarizzazione o autocelebrazione dell’architettura. Credo invece, che le linee guida della progettazione descritta, possano giustificare anche la mancanza di scelte formali e materiche chiassose o incombenti così da poter limitare o quantomeno controllare i costi delle opere. Il carattere dell’architettura è volutamente puro. Dovrà suscitare curiosità e interesse per l’ordine compositivo e formale.

Photogallery progetto I PORTICI

Progetto architettura i portici realizzato da rita martelluzziProgetto architettura i portici realizzato da rita martelluzziProgetto architettura i portici realizzato da rita martelluzziProgetto architettura i portici realizzato da rita martelluzzi