Email:


Password :






Facebook Login

Vuoi registrarti? clicca qui

Perché dovrei registrarmi e perchè è gratis?
I servizi Syncronia sono gratuiti perché sponsorizzati dai produttori Partners. E ricevere informazioni dalle Aziende - e non pubblicità - resta una tua scelta facoltativa. Registrandoti avrai immediato accesso ai seguenti servizi gratuiti:
  • Creazione di una tua area web in cui pubblicare i tuoi progetti. Le pagine saranno indicizzate sui motori di ricerca per professione e località.
  • Pubblicazione di tuoi annunci per oggetti d'Arte/Design e Immobili
  • Download delle librerie 3D e di tutti gli strumenti utili a progettare

Categorie prodotti e files disponibili

Oggetto puraluce, realizzato da Marco Ferreri.

Contatta il produttore: 150000 euro


Oggetto - Puraluce

Installazione per Magis/Osram, Basilica di San Lorenzo Maggiore, Milano
2005

All’interno della Basilica di San Lorenzo Maggiore, nella cappella di Sant Aquillino a sei metri da terra un telaio formato da quattro travi in tubolare di acciaio lungo 6000 mm e di sezione 180 x 60 x 3 mm e da quattro giunti d’angolo di lamiera d’acciaio da 10 mm tagliata al laser e saldata .

In ogni giunto un foro da 25 mm di diametro nel quale passa un cavo in acciaio da 10 mm di diametro protetto dalla redancia e chiuso con tre morsetti a 50 mm di distanza l’un dall’altro.

I cavi in acciaio lunghi 6000 mm collegano con una inclinazione di 70° circa, i quattro vertici del telaio ad altrettante putrelle in acciaio H E A 120 lunghe 4000 mm incastrate fra i montanti delle finestre.

Ogni putrella è appoggiata alla parte superiore di un cavalletto formato da due pilastri in legno di sezione 140 x 140 mm alti 1500 mm e da due travi inclinate della stessa sezione, due cunei, due tavole in legno di 140 x 40 mm e un traverso di 140 x 140 mm a chiudere il tutto.

Dodici file di lampade formate da undici lampade sono appese ad ognuna delle quattro travi con delle regge in nylon bianco.

Le lampade appese sono 132 per lato per un totale di 528.
Il peso della struttura e delle lampade è di 2250 kg
Flusso luminoso del cubo è di circa 800.000 lm


Dati tecnici:
Installazione per Magis/Osram, Basilica di San Lorenzo Maggiore, Milano
2005

All’interno della Basilica di San Lorenzo Maggiore, nella cappella di Sant Aquillino a sei metri da terra un telaio formato da quattro travi in tubolare di acciaio lungo 6000 mm e di sezione 180 x 60 x 3 mm e da quattro giunti d’angolo di lamiera d’acciaio da 10 mm tagliata al laser e saldata .

In ogni giunto un foro da 25 mm di diametro nel quale passa un cavo in acciaio da 10 mm di diametro protetto dalla redancia e chiuso con tre morsetti a 50 mm di distanza l’un dall’altro.

I cavi in acciaio lunghi 6000 mm collegano con una inclinazione di 70° circa, i quattro vertici del telaio ad altrettante putrelle in acciaio H E A 120 lunghe 4000 mm incastrate fra i montanti delle finestre.

Ogni putrella è appoggiata alla parte superiore di un cavalletto formato da due pilastri in legno di sezione 140 x 140 mm alti 1500 mm e da due travi inclinate della stessa sezione, due cunei, due tavole in legno di 140 x 40 mm e un traverso di 140 x 140 mm a chiudere il tutto.

Dodici file di lampade formate da undici lampade sono appese ad ognuna delle quattro travi con delle regge in nylon bianco.

Le lampade appese sono 132 per lato per un totale di 528.
Il peso della struttura e delle lampade è di 2250 kg
Flusso luminoso del cubo è di circa 800.000 lm

Photogallery

Progettista

Compila il form sottostante per contattare il progettista

Nome Cognome
Indirizzo email
Messaggio
Professione


Codice di sicurezza


Inserisci il codice visualizzato sopra
Impegno di Riservatezza: ai sensi del D.L. 196/2003
Ho letto ed accetto le Condizioni d’uso e la Politica Privacy di Syncronia. Autorizzo pertanto Syncronia alla pubblicazione e al trattamento dei miei dati come specificato. Informativa sulla privacy