Complementi giorno,
SATURNO 1-VX04

I bianchissimi e rilucenti anelli di Saturno, rendono questo pianeta certamente il più elegante del sistema solare, ultimo simbolo della perfezione assoluta del cosmo.

​Nel 1610 Galilelo Galilei puntò il suo cannocchiale verso Saturno e per la prima volta identificò che il pianeta era molto diverso dagli altri e così lo descrisse “Saturno non è un astro singolo, ma è composto di tre corpi, che quasi si toccano, e non cambiano né si muovono l’uno rispetto all’altro, e sono disposti in fila lungo lo zodiaco, e quello centrale è tre volte più grande degli altri due..” ed il disegno che ne scaturì è stato ispirazione per l’elaborazione di questo oggetto sospeso, di grande effetto ed armonia, sintesi ed omaggio all’eleganza e perfezione del corpo celeste più osservato ed ammirato, ed alla infinita curiosità di Galileo.

Download disponibili


Registrati gratuitamente oppure accedi per scaricare i file.

Richiedi informazioni aggiuntive

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy