Divani,
M.a.s.s.a.s.

Blocchi smussati dal taglio di una lama immaginaria. L’ordine geometrico è rotto, travolto a favore di un movimento, di un margine che attraversa i perimetri. Le facce rendono evidente la nervatura; alcune cuciture, evidenti come imbastiture, la disegnano, altre scompaiono. L’utilizzo è libero, la superficie morbida. La forma esterna, dal punto di vista dei volumi, appare indipendente dalla struttura e dall’imbottitura interna. Divano, poltrona, poltroncina: un sistema componibile dove ogni elemento mantiene indipendente il carattere, per funzione e presenza scultorea.

Sedile in poliuretano espanso ignifugo indeformabile a densità differenziate e fibra poliestere con struttura interna in legno. Schienale e braccioli in espanso schiumato a freddo ignifugo. I piedi avvitati alla struttura sono in polipropilene nero. La collezione M.a.s.s.a.s. è sfoderabile.

Richiedi informazioni aggiuntive

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy