Poltrone,
Binta

Come un baobab Binta si ancora saldamente a terra, sorretta da piedi che nella forma richiamano il maestoso albero africano, compatto, massiccio, ma al contempo dolcemente equilibrato nella sproporzione tra la circonferenza del tronco e l’estensione dei rami. Il rivestimento, omaggio agli african wax-print – i tessuti tradizionali indossati dalle donne africane – esalta le forme della poltrona, le definisce, le mette in risalto attraverso un elegante gioco di contrasti cromatici e alternanze di pattern grafici.

Espanso schiumato a freddo ignifugo con struttura interna in acciaio. Sottopiedi avvitati alla struttura in polipropilene nero. Oltre al rivestimento standard monocromo può essere richiesta la variante patchwork in quattro tessuti. La collezione Binta non è sfoderabile.

 

Richiedi informazioni aggiuntive

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy