Sedie,
Lady

Oggetti BIM Sedie Lady

Design Alfredo Häberli, 2003.

Base a cinque razze in lega di alluminio lucidato con rotelle o con piedini (2280/P). Altezza seduta regolabile. Schienale reclinabile, con comando, fissabile in cinque posizioni diverse o oscillante in maniera continua. Imbottitura in poliuretano con molleggio su nastri elastici. Cuscino seduta, a richiesta, in poliuretano/Dacron Du Pont. Rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle.

Contatta il produttore

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy