Tavolini, Nanook

Se hai utilizzato questo prodotto nel tuo progetto. Clicca qui per pubblicare il tuo progetto su Syncronia!

Descrizione

È una ricerca sul passaggio da due a tre dimensioni partendo dall’osservazione della concia di un quadrupede. Questa pelle stesa ci rimanda al ricordo dell’animale che era.  La struttura è data da una rete esagonale che si ispira invece alla geometria molecolare o a un cristallo di neve. La forma organica della pelle per il vestito della sedia. La geometria rigorosa della natura per la sua struttura....Leggi di più

È una ricerca sul passaggio da due a tre dimensioni partendo dall’osservazione della concia di un quadrupede. Questa pelle stesa ci rimanda al ricordo dell’animale che era.  La struttura è data da una rete esagonale che si ispira invece alla geometria molecolare o a un cristallo di neve. La forma organica della pelle per il vestito della sedia. La geometria rigorosa della natura per la sua struttura. Come gli eschimesi che si proteggono con le pelli degli animali, così Nanook coglie nel suo vestito in tessuto tecnico lo stesso rimando tribale. La stessa pelle piegata, tridimensionale, diventa oggetto contemporaneo avvalendosi della tecnica di stampa digitale per il rivestimento, dello stampo in materia sintetica per la struttura. Il sistema di sedute Nanook, come quella eschimese protagonista del primo documentario naturalistico della cinematografia, mantiene una memoria tribale guardando al futuro e alla tecnologia con lo stesso ottimismo con cui quell’uomo guardava i suoi ghiacci.

 

Nascondi testo

Available downloads

test

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy. Privacy information

Prodotti correlati

Letti

Higlands

Un percorso narrativo che rappresenta la naturale continuazione del linguaggio espresso con il progetto Lowland.
Letti

Lowland

Un divano, un paesaggio variabile costituito da forme elementari in rapporto dinamico l’una con l’altra.
Letti

Highlands

Un percorso narrativo che rappresenta la naturale continuazione del linguaggio espresso con il progetto Lowland.