Villa Privata Costa Smeralda

L’intervento di illuminazione, in linea con le intenzioni progettuali, si propone di accrescere il fascino e la suggestione di questa splendida villa affacciata sull’arcipelago della Maddalena. La luce, in armonia con le presenze verdi e gli altri elementi naturali come l’acqua o le rocce, evidenzia gli spazi, accende i colori, mette in risalto la plasticità delle piante, dischiude sfondi e visuali, aiuta a costruire panorami fantastici. Scorci rudi, come le grate incastrate in aspri muri in pietra, vengono ammorbiditi dalla luce come una soffice coperta di cachemire che ne smussa tutte le asperità e durezze, grate altrimenti inquietanti assumono di notte, comprese tra luce e ombra, una delicatezza malinconica. La facciata sull’ outdoor living è caratterizzata da “muri parlanti” la cui narrazione si eleva e si ode con la luce, quello che sotto la luce del giorno assume un senso memoriale, di notte prende un significato archetipico, parietale (neolitico). Il “soggiorno all’aperto”, che è lo spazio più rappresentativo del giardino, è illuminato da una luce morbida che segna con discrezione le presenze architettoniche ma che all’occorrenza si modifica nei toni e nelle intensità per adattarsi ad una cena con ospiti o ad un momento di relax con tuffo nella grande vasca. La luce diventa uno strumento atto a generare pause, ritmi, profondità, consentendo alle diverse zone del terrazzo e del giardino di mettersi in dialogo tra loro. Come ad esempio i cactus che di giorno sono piante ma di notte diventano sculture infinite brancusiane o forme nere alla Kounellis, che si ritagliano la loro presenza da un’ombra di contrasto fitta e fascinante. Luce e architettura sono segni di presenza emotiva in esemplare simbiosi con la natura circostante. Località: Sardegna Architetto: Luca Scacchetti Paesaggista: Patrizia Pozzi Fotografo: Cannata&Partners Incarico: Illuminazione esterna Lighting Design: Filippo Cannata - Cannata&Partners Lighting Design Team: D.Panarese Data Completamento: 2011

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy