Villa Rey

Recupero di edifici rurali da destinare ad attività extralberghiera. Il progetto (del 2002) è consistito essenzialmente nel recupero di una struttura in cemento armato costituente il fabbricato principale e i due annessi in muratura limitrofi con particolare attenzione all'isolamento termico e utilizzo di materiali innovativi nel pieno rispetto dell'ambiente agricolo circostante. Sono stati ricavati 7 mini appartamenti oltre a spazi comuni. All'esterno una piscina e parco si integrano gradualmente verso il vigneto e l'oliveto di proprietà. Il progetto è stato terminato in 18 mesi circa.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy