casaP

casaP
progetto 2003 realizzazione 2007 La periferia di un piccolo paese del Sud, e la particolare configurazione del lotto d’angolo, sono gli elementi alla base del progetto di questa abitazione unifamiliare. Il programma prevedeva una abitazione al piano primo ed una tavernetta al piano terra, con affaccio sul giardino. Ampi spazi di parcheggio dovevano essere organizzati con accessi indipendenti. La costruzione è pensata per elementi organizzati in dissonanze di volumi e materiali. La pietra locale, la “scorza” di Trani squadrata in blocchi, riveste il volume d’angolo e lo caratterizza in termini materici. Il disegno delle bucature è finalizzato a mettere in evidenza gli aspetti plastici del corpo di fabbrica. Il fabbricato si articola in un corpo allungato destinato alle camere, trattato ad intonaco bianco, che si apre con un’ampia veranda sul giardino sottostante. Un vibrante volume in rame, verde ossido, individua in maniera espressiva il corpo scala.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy