Angels

Angels
The Angels Wine & Cocktail Bar which is designed by Studiounodesign, have a perfect combination between past and present styles. Located in medieval Florence, the Restaurant became the local detection of 2009 where among the environments affects the surprising and amazing fusion of what is the historical setting of the building with columns, capitals, frescoes of the’500 and the insertion of objects and materials design. Guests could immediately attracted the new counter that placed at the center of the hall, built in cocktail, black glass, corian illuminated steel and satin finishes. The tables and chairs from the most fluid and lacquering glossy white and black are continuing the concept of elegance of the bar along with white leather sofas placed on either side of the hall under the walls exhibit rationally enriched by a frame of volumes with the same finishing plaster and backlit with white LED light. A “rain” of lamps pvc coated fluorescent hang in the center of the hall ceilings is the only chance of color in a neutral and elegant Lighting Design. From the main saloon is accessed, then, for a small living room lounge, where the neutral colors of the walls are strongly opposed the inclusion of large leather sofas fuchsia , by the use of wallpaper from abstract textures and a large silver zebra rug, voluntarily transgressing the concept underlying the two adjacent rooms, though maintaining, through the use of lighting, the same warm and relaxing atmosphere. -------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Situato nella Firenze Medioevale, l'Angels, è divenuto il locale rivelazione del 2009 dove tra gli ambienti colpisce e stupisce la sorprendente fusione tra quella che è la cornice storica dell'edificio con colonne, capitelli, volte con affreschi originali del '500 e l'inserimento di oggetti e materiali dal design moderno. Attira immediatamente il nuovo bancone, posto al centro del salone, realizzato nell'area cocktail, in vetro nero, corian retroilluminato e finiture in acciaio satinato. Progettato per svolgere una doppia funzione, il nuovo banco, si divide da un lato wine-bar/reception e dall'altro caffetteria/cocktail dove, dall'happy hour in poi, con un “vestito” in corian la vetrina si trasforma in consolle per i dj set. Il tutto in pochissimi metri di sviluppo. I tavoli e le sedie dalle forme più fluide e dalle laccature lucide bianche e nere proseguono il concetto di eleganza del bancone unitamente ai divani in pelle bianca posti ai lati della sala sotto le pareti espositive arricchite razionalmente da dei volumi a cornice con la medesima finitura a gesso e retroilluminate con luce a led bianca. Una “pioggia” di lampadari rivestiti in pvc dalle tonalità fluorescenti al centro del salone è l'unico azzardo di colore in un ambiente neutro ed elegante. Dal salone principale si accede,poi, ad un piccolo salotto lounge (accessibile sia dal ristorante che dall'area cocktail oltre che dalla Hall dell'Hotel Cavour) dove i colori neutri delle pareti vengono decisamente contrastati dall'inserimento di ampi divani in pelle fuxia, dall'uso di carta da parati dalle trame astratte argentate ed un grosso tappeto zebrato, trasgredendo volontariamente al concetto su cui si basano le due sale adiacenti, se pur mantenendo, grazie all'uso dell'illuminazione, la medesima atmosfera calda e rilassante.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy