"PAUSA" contemporanea

La tradizione dei caffè dei centri italiani, soprattutto quando si tratta di piccoli nuclei di provincia, si mantiene inalterata e induce a viverli come parte integrante del percorso urbano, pertanto l’obiettivo di questo progetto è stato quello di connotare la sala di un’atmosfera, metropolitana e fine al contempo, che fosse in sintonia con lo spirito di chi frequenta il locale in occasione di una “PAUSA”. La chiave di volta del progetto è nella conformazione irregolare del banco, dove legno, acciaio e marmo sintetico sono i protagonisti. La controsoffittatura ribassata, richiama l’irregolarità del banco, realizzata non solo per alloggiare le componenti impiantistiche, ma anche per raggiungere l’obiettivo delle varie esigenze illuminotecniche, dalla luminosità necessaria per la zona operativa a quella cromatica che muta colore e intensità tanto da animare sinuosamente le superfici. La tavolozza dei materiali e delle finiture è declinata in assoluta coerenza rispetto agli obiettivi del progetto. Arredi disegnati in chiave contemporanea con tratti essenziali ma accoglienti, rassicuranti, e mai freddi. Infine sulla parete di fondo un rivestimento in specchio raddoppia lo spazio in lunghezza, affiancato da una illustrazione in mosaico digitale; entrambe celano rispettivamente l’accesso ai servizi e al laboratorio interno. Il progetto grafico dell’immagine coordinata, curato parallelamente agli arredi, contribuisce al raggiungimento del concept rispondente all’obiettivo del progettista, Marco De Luca.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy