V. House

V. House Interior design by Alessandro Marchelli Photo by Adriano Pecchio ... movimento travolgente L’opera erudita dei flussi che si amalgamano in un vorticoso senso di percezioni dei volumi, unito ad una conoscenza pulita della luce che si nasconde apparendo nella sua maestosa intensità, sono i punti focali del design di questo appartamento situato in una palazzina degli anni ottanta, dove è il tratto della matita ad esprimersi sulla “tela del tessuto esistente” ridisegnando il nuovo vestito architettonico Un’opera generata come un progetto a mano libera abbandonando i sensi, lasciandosi cullare in un sogno di forme e di atmosfere; liberando la mente e diffondendo la percezione dei volumi, colori ed emozioni Il living diventa nido dell’abitare originando forme calde di un abbraccio, esaltandosi alla libertà di espressione. Le curve morbide che avvolgono l’ambiente, sono il sinonimo di fondo identico al movimento della seta bianca che accarezza un elegante corpo femminile sfiorato da un leggero soffio di vento, portando con sé la sensazione della purezza dei tratti La pavimentazione in resina è uno specchio d’acqua che accoglie e riflette l’essenza della vita, emozionando i sensi come il mare calmo al color dell’alba in un accarezzarsi di suggestioni che si propagano negli spazi come delle vibrazioni di un eco luminoso che accende l’amore per la vita, fiamma del benessere e del relax. Le onde vibranti, del passaggio tra zona giorno e zona notte, si rincorrono scomposte, smaterializzandosi dolcemente all’orizzonte, puntando i fasci luminosi in un delicato passo a due, immaginando la forza di gravità, creata dalla luce, ottenere superfici audacemente leggere Le pareti, nella loro lunghezza, mutano in modo naturale forgiandosi nelle calde tonalità del corten, scaldando l’atmosfera in un vortice di modernità antichizzata. “The Cove” design by Alessandro Marchelli, è il trionfo alla leggerezza protagonista assoluto del riposo, sospeso nel “nirvana” e avvolto nella pelle in capitonné a sbalzo In un frastuono assordante del silenzio, la camera quasi ovattata è immersa nelle tonalità del bianco, dal lucido all’opaco spatolato incorniciando tra specchi, tendaggi e luci l’accento di un blu totalmente rilassante, sullo sfondo, la parete affine alle onde dell’acqua generando emozione univoca dell’amore. V. House Interior design by Alessandro Marchelli Photo by Adriano Pecchio ... the movement captivating The opera erudite flows that blend into a dizzying sense of perceptions of volumes, combined with a clear understanding of the light that hides appearing in its majestic intensity, are the focal points of the design of this apartment, where the pencil to comment on the "canvas of the existing fabric" redrawing the new architectural dress. A work created as a project by hand leaving the senses, lulled into a dream of shapes and atmospheres, freeing the mind and a perception of the space, colors and emotions. The living room becomes a nest of living rise to forms of a warm embrace, boasting of freedom of expression. The soft curves that wrap around the environment, to be synonymous with bottom identical to the movement of white silk that caresses an elegant female body touched by a slight breeze, bringing with it the feeling of purity of the lines. The resin flooring is a body of water that receives and reflects the essence of life, thrilling the senses like a calm sea at sunrise color in a caress of suggestions that propagate in space as vibration turning the love life, the flame of wellness and relaxation. The vibrating waves, the transition between living and sleeping area, chasing broken, dematerializing gently on the horizon, focusing the beams in a delicate pas de deux, imagining the force of gravity, created by light, produces surfaces boldly read. The walls change in a natural way forgiandosi in warm corten, warming the atmosphere in a vortex of modernity antiqued. "The Cove" design by Alessandro Marchelli, is the triumph of lightness protagonist of rest, suspended in the "nirvana" and wrapped in leather tufted cantilever. In a deafening roar of silence, the room is immersed in shades of white, from glossy to opaque spatula framing of mirrors, curtains and light blue accent a totally relaxing.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy