Silvia Crescenzio | le migliori case in legno a Treviso e Pordenone

Architecture Solutions di Silvia Crescenzio

Architecture Solutions di Silvia Crescenzio

"La promozione e la vendita di case in legno sono diventate oggi la mia missione, la mia vita. Dopo tanti anni di esperienza nel mondo dei materiali da costruzione e delle tecnologie edili, mi sono resa conto che si deve e che soprattutto si può costruire in maniera responsabile. E la cosa più sorprendente è che conviene anche economicamente". Queste le esatte parole con cui Silvia Crescenzio descrive oggi la sua professione. Dare forma alle cose, costruire, ammirare ciò che viene realizzato. Con lo sguardo sempre rivolto alla natura e un’attenzione particolare al legno, materiale vivo e versatile. ARCHITETCURE SOLUTIONS di Silvia Crescenzio nasce nel 2019 dalla necessità di dare nuovo corpo a 25 anni di esperienza al servizio delle aziende. In un’ottica prettamente sostenibile. Responsabile Commerciale nel settore del marmo, Promoter e successivamente Area Manager nel settore della ceramica, Direttore Commerciale nel settore del legno tecnico e naturale e Business Development Manager di Progetti in costruzione di fabricati in legno: il curriculum di Silvia Crescenzio raccoglie un know-how profondo, nato dalla conoscenza degli studi di architettura e sviluppatosi sulla passione innata per tutto quello che riguarda la bioedilizia in legno.

 

 

 

MENÙ CONSULENZA E VENDITA DI CASE IN LEGNO IN VENETO

 

1. BIOGRAFIA


2. LE CASE IN LEGNO


3. I PREZZI DELLE COSTRUZIONI IN LEGNO

 

4. I PROGETTI

 

 

La consulenza dal progetto al cantiere

Il ricco bagaglio professionale di Silvia Crescenzio comprende esperienze trasversali che le hanno permesso di crescere e di farsi apprezzare nel mercato dell’architettura e delle costruzioni di legno, diventando un punto di riferimento per progettisti e architetti. Silvia Crescenzio, infatti, accompagna i professionisti in tutte le fasi di sviluppo di un progetto, dalla ricerca di materiali performanti, alla redazione del capitolato, dalla definizione del prezzo, fino alla soluzione ideale per l’installazione e la realizzazione dell’opera, soprattutto per quanto riguarda la consulenza di vendita per la costruzione di case in legno, seguendo, passo dopo passo, anche le fasi del cantiere.

Il lavoro di Architecture Solutions parte dal contatto con il potenziale cliente (privato o lo studio di architettura che opera su incarico del Committente) e prosegue nell’affiancamento costante per la realizzazione del progetto finale, con una ricerca meticolosa di soluzioni mirate, sostenibili e sempre in linea con i desiderata di ognuno. L'assistenza prosegue anche durante l'opera di costruzione del fabbricato in legno, mantenendo un contatto costante fra il fabbricante, il Progettista ed il Committente.

La filosofia di Silvia Crescenzio è molto esplicita: pensare al benessere del cliente in connubio con quello dell’ambiente circostante, orientandosi verso un futuro ecosostenibile.

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Casa in legno bifamiliare a Treviso
Casa in legno bifamiliare a Treviso (TV)

 

La capacità di “fare squadra”

Per accrescere la sua professionalità nel settore delle case in legno ed, in generale, della bioarchitettura e offrire ai suoi clienti un servizio ancora più completo e puntuale, Silvia Crescenzio ha voluto affiancare al lavoro quotidiano anche studi di formazione. Tra le sue competenze ed abilità spicca, infatti, anche quella di saper coordinare diversi professionisti del settore creando continue sinergie tra architetti, costruttori, impiantisti, elettricisti, serramentisti, art buyer e designers. Saper creare una squadra ad hoc, che lavori in perfetta sintonia, e affiancarla nel progetto per realizzare lavori corali impeccabili è uno dei plus di Silvia Crescenzio, che da sempre cerca di sottolineare e tramandare a professionisti e clienti privati le potenzialità della bioedilizia e del legno strutturale (impiegato nella costruzione di edifici in legno). Ecco perché nell’elenco delle aziende con cui collabora risultano nomi d’eccellenza, in vari settori: da Novellocase per la bioedilizia  e la costruzione di case prefabbricate in legno al Gruppo Bardelli (Appiani, Ceramica Bardelli, Gabbianelli e Vogue) per la ceramica, da Woodn Industries, azienda leader nel campo della fornitura e posa di legno tecnico a strutturisti eccellenti come Legno e Sole Contract e impiantisti specializzati come EXRG, fino a Mogs, azienda esperta in serramenti. Grazie alle sue conoscenze approfondite nel settore e alla sua rete di top brand, Silvia Crescenzio può vantare una struttura solida e ramificata che permette a 360° di coprire qualsiasi esigenza e soddisfare sempre il cliente.

ARCHITECTURE SOLUTIONS ha sede in via Garibaldi a Roveredo in Piano (PN), ma opera su tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia, in Veneto e Trentino Alto Adige e ha realizzato diversi progetti anche in Lombardia e Piemonte.

Mail: [email protected]

Tel. +39 348 6363442

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Progetto di un edificio in legno residenziale e showroom a San Biagio di Callalta (TV)
Progetto di un edificio in legno residenziale e showroom a San Biagio di Callalta (TV)

 

Pareti in legno a telaio o x-lam? Il profondo know-how del legno

L’interesse sempre crescente verso materiali sostenibili ha portato Silvia Crescenzio a compiere gradualmente e con determinazione una scelta consapevole che pone al centro del suo lavoro la natura. Non a caso le costruzioni in legno e le finiture interne ed esterne che nascono dal riciclo di legno (proveniente dal recupero di foreste danneggiate e di disboscamenti programmati) sono il cuore pulsante di tutta la sua attività. L’edilizia sostenibile è un settore in grande espansione, che offre molte potenzialità, tutte da esplorare. Per poterlo fare, però, servono competenze approfondite su tecniche e materiali, come quelle maturate da Silvia Crescenzio che nel tempo ha imparato a riconoscere le qualità del legno strutturale, i sistemi più innovativi che portano a realizzare le migliori costruzioni in legno. Questo le permette, affiancando da sempre studi di Engineering e strutturisti qualificati, di offrire agli studi di architettura, alle imprese edili e ai privati una consulenza mirata all’installazione e posa della struttura o costruzione scelta. Puntando sempre al meglio. Tra gli edifici in legno più utilizzati da Silvia Crescenzio, infatti, spiccano senza dubbio le soluzioni di Novellocase, costruttore specializzato in produzione di edifici prefabbricati in legno: dalle ville in legno, condomini o edifici multipiano, case in legno unifamiliari, ampliamenti in legno, ecc...  Questo produttore di pareti prefabbricate in legno opera in tutti i campi di applicazione delle edilizia in legno.

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

I prezzi delle case in legno

Qual è il giusto prezzo di un fabbricato in legno? la risposta corretta da dare sarebbe la seguente: il prezzo giusto per un fabbricato in legno è quello che il Committente si è prefisso di pagare. Ci sono due grandi ragionamenti da fare: il primo è specificamente attinente al mondo delle case prefabbricate in legno; il secondo è relativo ad uno logico confronto di prezzo rispetto a fabbricati tradizionali. Il costo dei fabbricazione di pareti di legno (telaio o x-lam) è fortemente influenzato dal costo della materia prima. Il legno ha un costo nettamente superiore a cemento e mattoni ma il suo uso, ottimizzato e responsabile fa sì che il fabbricato possa poi risparmiare su altri fronti (per esempio riducendo drasticamente o addirittura azzerando le spese previste per gli impianti, dato che il legno ha un comportamento energetico eccellente). Risparmiare sul legno è possibile: ci sono industrie che utilizzano materia prima non certificata, spesso provenienti da foreste di dubbio sfruttamento, che non solo violano aspetti ambientali ormai critici per tutta la popolazione mondiale; vieppiù non garantiscono assolutamente la qualità del legno fornito. Abitualmente in Italia non si trovano operatori spregiudicati, in questo senso, quando ci riferiamo ad industrie strutturate. Vi sono però una serie di piccoli apparati nel mondo delle costruzioni in legno, che appaltano la produzione delle pareti in legno ad operatori stranieri, e spesso di paesi non rientranti nel sistema generale di certificazione europeo. La prima regola per un Committente è quella di richiedere sempre al fornitore potenziali tutte le dichiarazioni di conformità e le certificazioni che la CE mette a disposizione. E non parliamo solo delle dichiarazioni di conformità (obbligatorie  per legge) che riguardano l'intero fabbricato. Parliamo anche di quelle che semplicemente riguardano la materia prima o i semilavorati: verificare che questi rispettino gli standard qualitativi europei è quantomeno indispensabile. Verificare che il legno venga da foreste certificate e protette è quantomeno responsabile. 

Il secondo ragionamento sul prezzo di una costruzione in legno va effettuato in funzione del progetto architettonico: il progettista deve avere la giusta competenza per progettare col legno e, ove questa mancasse, deve potersi appoggiare a team di esperti di ARCHITECTURE SOLUTIONS ne mette a disposizione, Novellocase parimenti). Questa consulenza, oltre a non rappresentare un costo aggiuntivo nè peril committente nè per il suo progettista, servono ad ottimizzare gli aspetti strutturali e portare quindi ad un progetto realmente confrontabile, se dobbiamo comparare il costo di fabbricazione di un edificio in legno a quello di un edificio in mattoni. In altre parole il progetto dell'edificio in edilizia tradizionale va 'pensato'  ed ottimizzato tale e come un progetto per una villa in legno va specificamente pensato ed ottimizzato per la tecnologia costruttiva in cui si desidera realizzarlo. Ebbene questo approccio porta sistematicamente ad una conclusione: che pur con componenti di spesa diverse, un prefabbricato in legno ha un prezzo pressochè equivalente ad uno tradizionale. Anzi: a parità di prestazione energetica, grazie alla proprietà del legno, di solito a parità di prezzo, un edificio in legno ha maggior superficie calpestabile, potendo questi ottenere maggior efficienza energetica con pareti più sottili. il tema del costo di un fabbricato in legno è uno dei punti delicati su cui ARCHITECTURE SOLUTIONS può fornire un supporto di eccellenza che porta ad affermare quanto dichiarati in apertura di questo paragrafo. Un edificio in legno deve costare tanto quanto il Committente ha previsto di spendere; questo perchè un fabbricato in legno va costruito realmente adeguandosi alle pretese di prestazione del Committente, senza false informazioni e senza sprechi in sovrastrutture impiantistiche che, oltretutto, costeranno in alimentazione e manutenzione durante tutta la vita utile del fabbricato.

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Facciate ventilate in legno per il Centro Servizi Vittadello One a Limena (PD) su progetto dell’architetto Menegazzi
Facciate ventilate in legno per il Centro Servizi Vittadello One a Limena (PD) su progetto dell’architetto Menegazzi

 

Il meglio del costruire in legno

Il partner principale di Silvia Crescenzio per le costruzioni in legno è Novellocase. Questro grande partner industriale è infatti specializzato, oltre che nella lavorazione di tutte le parti strutturali, nella produzione di pareti in legno prefabbricate e si muove agevolmente fra le principali tecnologie produttive che caratterizzano il mondo delle fabbricazioni in legno. Questa versatilità mette Novellocase in condizioni di realizzare agevolmente ogni tip di prefabbricato in legno: dalle ville in legno ai fabbricati industriali in legno, fabbricati residenziali e condomini in legno, sopralzi e quant'altre applicazioni si possa immaginare sull'impiego della tecnologia costruttiva in legno. Novellocase utilizza con grande disinvoltura tutte le principali tecnologie costruttive del mondo del legno: è in grado, cioè, sia di realizzare pareti prefabbricate in legno a telaio, sia di realizzare parti strutturali in x-lam o pareti in x-lam. A volte queste tecnologie vendono addirittura combinate fra di loro; questo fabbricante dispone infatti di un impressionante apparato produttivo, completo e flessibile, in grado di soddisfare qualsiasi lavorazione ottimale. Novellocase invita sempre i propri acquirenti a visitare lo stabilimento di produzione: basta un colpo d'occhio per essere impressionati dalle infinite possibilità e dai grandi vantaggi che derivano dalle costruzioni in legno. Natura, sostenibilità, comfort, efficienza energetica: quando visiti l’enorme capannone di di circa 17.000 mq di Novellocase ad Oggiona di Santo Stefano (Va) il benessere è tangibile e le caratteristiche portanti delle costruzioni in legno si rispecchiano in ogni angolo dell’azienda. Tutto, qui, è studiato al massimo livello di sostenibilità secondo i principi della bioarchitettura di legno La sede è autosufficiente dal punto di vista energetico grazie ad un impianto fotovoltaico in copertura di 10.000 mq. con potenza di 1 Mega Watt/ora. L’edificio non ha impianti di riscaldamento e raffrescamento perché la tecnologia costruttiva in legno, abbinata ad eccellenti materiali di coibentazione fa sì che la temperatura all’interno della struttura si mantenga fresca d’estate e calda d’inverno. L’acqua piovana viene recuperata in vasche di accumulo e riutilizzata, mentre quella in eccesso viene riversata nella falda attraverso un sistema di reti sottostanti l’edificio. La luce interna, infine, viene gestita da un sistema di tubi solari e si attiva in automatico solo nelle aree dello stabilimento in cui viene rilevato movimento umano, riducendo così a zero gli sprechi energetici. Novellocase è senza dubbio un esempio di eccellenza nella realizzazione di  edifici prefabbricati in legno ed offre soluzioni personalizzabili e su misura di qualsiasi genere: ville in legno, sopralzi, ampliamenti di edifici già esistenti fatti con materiali naturali ed ecosostenibili. Ogni proposta è strutturata direttamente sul progetto del cliente e vanta tecnologie e sistemi costruttivi all’avanguardia. Per Silvia Crescenzio, Novellocase è il produttore di riferimento per la produzione di pareti prefabbricate in legno: questo partner industriale dispone infatti non solo di grandi competenze (mostrate e dimostrate anche a partire dal proprio edificio industriale) ma ha prerogative non comuni nel variegato mondo dei produttori di edifici in legno. Innanzitutto ha sviluppato un sistema produttivo flessibile ed in grado di produrre a costi efficienti case in legno personalizzate, su progetto. Novellocase non offre al mercato le solite casette o ville in legno 'a catalogo', poco adatte al mercato italiano, e, di solito, anche poco rispettose dei criteri architettonici tipici di ogni luogo del nostro Paese. Il sistema produttivo è basato su macchinari cad-cam, di altissima precisione, in grado di recepire le informazioni costruttive che derivano da ogni singolo progetto architettonico. Può quindi realizzare qualsiasi tipo di prefabbricato in legno, senza limitazioni di sorta. Costruire tramite prefabbricazione, inoltre, significa poter realizzare sia le strutture come le pareti in legno già predisponendole per gli impianti, consentendo poi una cantierizzazione veloce e precisa: le pareti di legno prefabbricate si montano in cantiere, infatti, e sono sempre perfette: danno origine ad un fabbricato preciso, senza difetti, e per questo assai prestante, sia sotto il profilo strutturale che per la prestazione energetica. In ultimo è necessario affermare che, per definizione, i criteri qualitativi di Novellocase non scendono mai al di sotto della soglia di massima sostenibilità e di eccellenza di prestazione. Solo questo tipo di impostazione industriale e di rigore metodologico consentono ad una Azienda di ottenere i migliori edifici in legno

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Cosa significa realizzare le migliori case in legno?

Bisogna partire dal presupposto che un fabbricato in legno, per sua stessa natura, è in grado di fornire prestazioni di eccellenza in tutti i campi: sia quelli tecnico-costruttivi (per citarne alcuni: antisismicità, velocità di costruzione, perfezione dei manufatti) sia quelli puramente legati alle prestazioni, quali comfort abitativo, prestazioni energetiche ecc... 

Le case in legno sono quindi in grado di darvi il massimo, in tutto e per tutto. Spesso, però, per difetto di informazione iniziale, i Committenti si ritrovano ad avere dei prodotti perfino troppo prestanti rispetto alle loro reali esigenze. Un paio di esempi per facilitare la comprensione: per sua natura il legno crea ambienti confortevoli, caldi e silenziosi. Ha realmente senso optare per serramenti con tripli vetri sapendo che l'incremento di spesa seve perlopiù ad abbattere ulteriormente il rumore?. Analogamente vengono spesso sprecate risorse economiche per realizzare costosi impianti di riscaldamento o raffrescamento che finiscono col risultare assurdamente sovradimensionati, rispetto alle reali esigenze del fabbricato in legno, magari anche solo perché si è abituati, nelle abitazioni tradizionali, ad essere circondati da radiatori o altri corpi scaldanti. E' di fondamentale importanza che un Committente venga istruito su tutti gli elementi in gioco, creando le giuste priorità fra gli obiettivi da raggiungere, evitando così di disperdere energie e denaro su fattori che sono meno importanti per chi vivrà in una casa o una villa di legno. Per definizione, le migliori case di legno sono quelle che rispettano appieno i desideri di chi le dovrà abitare. Da questi  infatti, dipendono solo successivamente la scelta delle tecnologia costruttive più appropriate, le scelte impiantistiche più coerenti, e in ultima analisi, la scelta di chi dovrà realizzare il fabbricato in legno più idoneo. Silvia Crescenzio mette a disposizione dei propri clienti tutte la proprie competenze, proprio per fornire una conoscenza approfondita sui livelli prestazionali degli edifici prefabbricati in legno, individuando insieme al committente, le soluzioni più adatte alle sue esigenze.

Per concludere questo capitolo è utile parlare di vicinanza del Consulente: la costruzione di una casa o di una villa in legno è uno dei problemi potenzialmente più complessi che si affrontano nella vita. Se è vero che le case di legno semplificano drasticamente tutte le problematiche, è sempre consigliabile (anche solo psicologicamente) che il Committente abbia un consulente 'vicino' anche logisticamente. Silvia Crescenzio ovviamente opera nel ramo della vendita di case in legno ma offre piena disponibilità di tempo e di attenzioni per fare una consulenza completamente gratuita per accompagnare il cliente a prendere le giuste decisioni prima di effettuare un acquisto. Silvia si muove agevolmente ed abitualmente per tutte le provincie del Veneto: ha seguito opere a Verona, Vicenza, Padova, Venezia, Treviso, Belluno, raggiungibili in un massimo di 2 ore dalla provincia di Pordenone, dove risiede. Ovviamente ancora più semplice è l'assistenza sulle provincie del Friuli Venezia Giulia. La prossimità al committente garantisce infatti la possibilità di eseguire quel lavoro di assistenza e formazione che porta a fare le giuste scelte, così come la possibilità di intervenire nella supervisione dei cantieri in corso garantisce un ulteriore controllo a garanzia dei lavori, quando questi cominciano. Qui, poi, la tempestività è d'obbligo, se si considera che una normale casa in legno viene 'montata' in cantiere nel giro di una settimana, e che, solitamente, nei 3 mesi successivi vengono completati tutti gli impianti e le finiture!

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Villa in legno bifamiliare a Treviso (TV)
Villa in legno bifamiliare a Treviso (TV)

 

Altra azienda nel settore della costruzione in legno di cui si avvale Silvia Crescenzio è Legno e Sole Contract: questo produttore è specializzato nella realizzazione di frangisole e pavimenti e rivestimenti chiavi-in-mano. Nata oltre 15 anni fa tra le Dolomiti bellunesi, offre ai professionisti del settore un servizio chiavi in mano a 360°. La continua ricerca di materiali alternativi, efficienti, esclusivi e sostenibili rappresenta il pilastro di questa azienda che porta con sé una pregressa e lunga esperienza nel settore del marmo applicato ad abitazioni di lusso, yacht e grandi navi da crociera. Dopo oltre 20 anni in questo settore, Legno e Sole Contract si è specializzata in nuovi materiali, orientando il suo interesse verso il legno tecnico e il legno naturale recuperato per realizzare rivestimenti e pavimenti, in una nuova visione dell’edilizia sostenibile. Alla base della produzione del brand c’è comunque sempre un’accurata progettazione, che viene svolta internamente e con la collaborazione di studi di ingegneria esterni per il completamento dei calcoli strutturali.

 

Frangisole in legno per il Best Western Hotel Palladio a Bassano del Grappa (TV) su progetto dello Studio Lucadello e Stocco
Frangisole in legno per il Best Western Hotel Palladio a Bassano del Grappa (TV) su progetto dello Studio Lucadello e Stocco

 

L’architettura sostenibile come miglior soluzione

Per Silvia Crescenzio conoscere le potenzialità del legno strutturale, trovare la soluzione sostenibile più adeguata ad ogni esigenza, coordinare una rete di specialisti nella realizzazione di un progetto, sono tutte operazioni finalizzate a ottenere il miglior risultato possibile, in termini di comfort, affidabilità e benessere. Non a caso il suo studio si chiama proprio Architecture Solutions, perché Silvia Crescenzio offre da sempre soluzioni mirate nell’ambito dell’architettura sostenibile e soprattutto delle costruzioni prefabbricate di legno. Per migliorare la qualità abitativa di oggi, pensando anche al futuro.

Torna al menù consulenza e vendita case in legno in Veneto

 

Intervento per rivestimento in legno di pareti e controsoffitti in edificio residenziale a Sottomarina di Chioggia (VE)
Intervento per rivestimento in legno di pareti e controsoffitti in edificio residenziale a Sottomarina di Chioggia (VE)

 

Ricordati che per costruire le migliori case in legno si parte dall'informazione:  proprio per questo é importante poter contare su un consulente esperto, a tua completa disposizione. Per qualsiasi necessità  in relazione a questa forma di edilizia, non esitare a contattare Silvia Crescenzio. Le sue competenze sui fabbricati in legno ti aiuteranno innanzitutto ad orientarti nel mondo delle diverse tecnologie che possono essere impiegate nel mondo delle costruzioni in legno (pareti a telaio o pareti in x-lam?) e ti accompagneranno e in un facile processo di scelta che ti permetterà di rispettare i tempi e le previsioni di spesa che ti sei imposto.

Troverai i recapiti all'inizio di questa pagina 

 

Progetti realizzati in collaborazione con i migliori brand

  • CITY LIFE MILANO (Architetto Daniel Libeskind): rivestimento in legno composito (fornitura e posa)
  • PARK CAPPUCCINI GUBBIO (Arch.Simone Micheli): pavimento in legno  composito per piscina interna (fornitura e posa)
  • GREEN PEA TORINO (Blu Associati): rivestimento in legno naturale recuperato dalla tempesta di Vaia (fornitura e posa)
  • PIRANESI 44 MILANO (Studio Beretta Associati): rivestimento in legno composito (fornitura e posa)
  • CITY LIFE MILANO – ARCH.DANIEL LIBESKIND
  • HOTEL VIU MILANO (Ara Associati): rivestimento e pavimento in legno composito (fornitura e posa)

Oltre a queste referenze di carattere internazionale, nel territorio Veneto si menzionano:

  • Rivestimento in legno tecnico a  Lozzo Atestino (Padova) Studio Antonio Susani 
  • Decking in Legno tecnico, Darsena Sant'Elena (Venezia)
  • Rivestimento e controsoffitto in legno tecnico, Palazzina Luxury a Sottomarina di Chioggia (Ve) Arch. Simone Micheli
  • Rivestimento in legno tecnicoCentro Sevizi a Limena (PD) Intercantieri Vittadello
  • Parapetti in legno tecnico a Marostica (Vicenza) Polo Immobiliare 


Dove siamo

Scopri tutti gli articoli su Syncropedia.com

Clicca qui >>
X

Login with: