ROMA - VIA SAVOIA - RISTRUTTURAZIONE E RECUPERO

Via Savoia Roma - immagine del soffitto della galleria centrale. La ristrutturazione lega il nuovo con il preesistente, gli impianti sono stati inseriti nelle controsoffittature, lasciando intatti i soffitti del 1921.Tutta la ristrutturazione si è basata e si basa, perché ancora non completata nel rispetto del preesistente, recuperando tutto quello che è stato possibile recuperare, ma inserendo tagli moderni, all'interno di una struttura dei primi del novecento.Sono stati lasciati i pavimenti in legno e i marmi pregiati della galleria, sono state anche recuperate delle lastre di marmo PortoOro, che rivestivano le pareti del vecchio bagno, per realizzare il piano di appoggio del lavabo di uno dei due bagni al piano superiore e un top per la zona di servizio. Tempo di realizzazione circa un anno per due unità immobiliari di 320 mq c u Committente privato. Le unità immobiliari sono studiate per ospitare varie attività tra cui una biblioteca e una sala per la formazione oltre a due zone di servizio disposte sui due piani p dove trovano spazio un'ampia cucina, 4 bagni e altri spazi comuni. Progetto colore, per dimensionare gli spazi. Colore come mezzo dinamico, tavolozza scelta tra una gamma di colori chiari che si integrano, senza togliere la luminosità degli ambienti. Colore che ha dato la possibilità di creare piani diversi, distinti anche sulla stessa superficie, senza togliere l'eleganza degli ambienti.

Galleria immagini

Contact the designer

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy