Avete un bagno di piccole dimensioni e non sapete come arredarlo?

Avete un bagno di piccole dimensioni e non sapete come arredarlo?

Spesso ci troviamo a fare i conti con le dimensioni del nostro bagno: arredarlo allora sembra un’impresa complicata, ma basta qualche piccolo accorgimento per renderlo accogliente e ben accessoriato, senza rinunciare al DESIGN.

I radiatori sono di solito gli elementi considerati più ingombranti. In un bagno già piccolo, bisogna scegliere con estrema cura il termoarredo adatto in modo da avere la necessaria potenza riscaldante senza rubare troppo spazio al resto.

Ridea propone la collezione OTHELLO, nella versione mono-slim: come dice il nome, un radiatore affusolato ad una sola colonna, adatto ad ambienti ridotti, ma con resa termica perfetta pari a quella dei radiatori “fratelli” più ingombranti.

Othello mono slim è perfetto, inoltre per tutte le stagioni; disponibile nella versione ad acqua, da allacciare al priorio impianto di riscaldamento, o elettrica, da utilizzare solo in caso di necessità anche in periodi dell’anno in cui il riscaldamento, per norma, deve essere spento, ma le temperature, soprattutto la mattina, non aiutano la sveglia.

La famiglia OTHELLO comprende termoarredi dalle forme morbide e arrotondate, con diverse finiture dai colori moda come bianco sablè, champagne, antracite, azzurro o bordeaux, ed elementi cromati in contrasto per abbinarsi perfettamente alle tonalità scelte per il proprio arredobagno.

Le diverse dimensioni dei radiatori della linea OTHELLO permettono di trovare il termoarredo perfetto per ogni metratura: il modello Mono-slim, con la sua forma allungata e dalle forme smussate, occupa uno spazio minimo. La barra cromata orizzontale si rivela un pratico scalda-salviette: tutto in un solo pezzo.

Passiamo ora ad alcuni spunti per arredare bagni di piccole dimensioni:

I COLORI: è importante puntare su quelli chiari e luminosi, per riflettere la luce. Se volete tinteggiare le pareti, fatelo a tutta altezza, per creare l’illusione ottica di uno spazio più grande. Se invece optate per le piastrelle, sceglietele lucide e brillanti, sempre nei toni chiari.

Le TRASPARENZE sono fondamentali per alleggerire un locale piccolo, quindi il box doccia meglio in vetro o cristallo. Sfruttate l’interno con colonne porta-oggetti da appendere, e scegliete un piano a filo pavimento, per consentire il passaggio senza “salti” tra una superficie e l’altra e una maggiore libertà di movimento.

L’ILLUMINAZIONE ARTIFICIALE deve essere ben disposta nei punti strategici: scegliete con cura anche i modelli di clip o plafoniere, in modo che siano poco ingombranti, ma comunque d’impatto.

I SANITARI sospesi e di forme arrotondate contribuiscono di sicuro a creare ariosità nella stanza, così come l’uso di pensili e mensole aiuta a sfruttare il più possibile lo spazio a disposizione.

Gli SPECCHI poi possono dare un grande contributo: una superficie grande, posizionata sopra il lavabo, è sia funzionale sia estetica perché aiuta nella routine quotidiana e moltiplica i volumi.

 

Othello Mono slim di Ridea