Divani,
Imprimatur

Antonio Citterio disegna la serie Imprimatur nel 1999 con due differenti interpretazioni: la prima, meno formale, ha una seduta suddivisa in due porzioni e uno schienale che raccoglie cuscini di dimensioni e, a scelta, anche di colori diversi. La seconda, più formale, sviluppa due lunghezze, con partizione regolare dei cuscini seduta e schienale. Completano la serie, due poltrone che si caratterizzano per lo schienale in differenti altezze.Trait d'union della serie è un profilo in acciao verniciato in due varianti:bronzato o nichelato.

Contatta il produttore

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy