Artelinea

Azienda

Bisogna tornare con la mente alla Firenze degli irripetibili anni '60 per immaginare Marcello Gobbini, non ancora maggiorenne (allora lo si diventava a 21 anni), avviare con grinta e determinazione l'attività di argentatura degli specchi e produzione di accessori in vetro.
Erano gli anni del boom: l'economia cresceva a ritmi vertiginosi e l'Italia metteva a frutto le innate abilità artigianali dei suoi giovani, creativi, versatili e capaci di quell'elasticità e di quel dinamismo necessari a fronteggiare la domanda di beni per la casa e la persona.
Era il 1962 e Marcello, tuttora entusiasta depositario della memoria di tale fermento, stava ponendo le basi dell'industria vetraria che è divenuta leader nell'arredo bagno di design con il nome di Artelinea.

Prodotti

Mobili bagno

Dama collection

Dama racconta la capacità di usare il cristallo come elemento fondante del prodotto e non come me...

Mobili bagno

Monolite

La collezione Monolite è nata per diventare paradigma del connubio tra tecnologia e poesia della ...

Contatta il produttore

Dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni per la privacy redatte da syncronia.com. Rilascio inoltre il consenso a fornire i miei dati personali secondo quanto stabilito nelle direttive sulla privacy. Informazioni sulla privacy