VILLA CON PISCINA VICINO AL LAGO DI GARDA

Ristrutturazione di una villa con giardino degli anni '60, con rifacimento completo degli interni, degli impianti e delle finiture. L'intervento è localizzato in un paese non lontano dal Lago di Garda, ai piedi della collina su cui sorge la chiesa, e quindi pur essendo in pieno centro storico gode della vista su un vasto parco pubblico lasciato a bosco naturale. Nel giardino è stata realizzata una nuova piscina di dimensioni contenute ma sufficienti con il parterre pavimentato in legno di Ipè. Sono stati recuperati i due sottotetti realizzando una mansarda con accesso autonomo e una di pertinenza della villa. Le vetrate più grandi sono state schermate con frangisole orientabili a lamelle metalliche, mentre le finestre più piccole hanno inferriate decorate a disegno. All'interno la zona giorno è trattata come un ambiente unico in cui ingresso soggiorno, pranzo e veranda sono in continuità visiva, con pavimentazione omogenea in legno di rovere e suddivisi solo da grandi porte scorrevoli in vetro. La grande cucina a isola si apre sul giardino ed è invece pavimentata con Pietra di Vicenza Argento, in continuità con i marciapiedi esterni. La zona notte è aperta sullo scenografico vano scale dell'ingresso con un corridoio nel quale i soffitti color rosso pompeiano riprendono le scelte di colore originarie della villa.

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information