n.o.v.a.serralunga.27

n.o.v.a.serralunga.27
L’obiettivo del progetto è quello di approfondire e sperimentare la tecnologia costruttiva della paglia da riso attraverso la realizzazione di un padiglione costruito con balle di paglia, che verrà utilizzato come spazio per svolgere attività didattico-culturale. Questo intervento ricade nell’ambito dello sviluppo di nuove tecnologie per l’architettura, con particolare attenzione alla sostenibilità sociale economica e ambientale. Il progetto promuove in questo modo un ritorno alla coltivazione del riso e all’utilizzo della paglia come materiale da costruzione, attivando un processo virtuoso dal punto di vista sociale, economico, ambientale, agricolo e architettonico.Il nucleo principale del padiglione è realizzato con telai in legno lamellare e tamponamento in balle di paglia. Orientato a Sud con una grande vetrata per sfruttare l’apporto passivo del sole mediante i serramenti. Tutte le finiture sono naturali: intonaco in argilla, a calce, legno d’abete termocotto, cocciopesto e oli naturali. La pedana centrale si allunga e si trasforma in una vasca dove verrà coltivato il riso, elemento significativo dal punto di vista agro-alimentare, ma anche ispiratore del progetto educativo che ne consegue. superficie lorda: 27,54+65,51 mq fabbisogno energetico: 7 Kwh/mq/a | CASA PASSIVA materiali: locali provenienti da filiera corta a ciclo chiuso: paglia da riso, calce naturale, argilla, legno di abete lamellare, legno di abete termocotto, oli nalurali, gomma antiurto riciclata strategia impiantistica: casa passiva | recupero dell’acqua

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information