Risanamento statico-funzionale edificio preesistente

intervento di risanamento stastico con adeguamento igienico-funzionale di edificio preesistente, della metà 1800. Dal punto di vista del Risanamento statico , l’intervento prevede il risanamento delle strutture verticali ed orizzontali con l’esecuzione delle seguenti opere: - Realizzazione di piattabande in ferro e_o cemento; - Sostituzione dei solai in legno con altri in ferro e tavelloni e_o travetti cap e laterizi; - Sostituzione dei solai di sottotetto con altri in ferro e tavelloni, abbassandoli di circa mt. 1,00 rispetto alla quota attuale; - Sostituzione della copertura in legno con altra realizzata con solaio plastbau (coibentato) e tegole alla napoletana; - Sarcitura delle lesioni con metodo di scuci e cuci in mattoni pieni; - Posa in opera di eventuali tiranti in acciaio per concatenare i cantonali lesionati; - Risanamento delle murature lesionate del vano scala; dal punto di vista dell’adeguamento igienico - funzionale, sono state previste le seguenti opere: - Spicconatura di intonaco interno ed esterno; - Rimozione di tutti gli infissi interni ed esterni, comprese le vetrate esistenti sui ballatoi esterni posteriori, ai vari piani; - Rimozione di tutti gli impianti esistenti; - Fornitura e posa in opera di pavimentazioni interne ed esterne; - Fornitura e posa in opera di infissi interni ed esterni (in legno e_o acciaio e legno); - Realizzazione di tramezzature interne in blocchetti di argilla, ove occorre, secondo le nuove disposizioni funzionali interne di progetto; - Realizzazione di nuovi impianti tecnici e tecnologici (idrico, elettrico e fognario); - Rifacimento di intonaco interno ed esterno; - Tinteggiatura pareti interne ed esterne; - Fornitura e posa in opera di impianto ascensore esterno, con struttura in ferro autoportante, per il superamento delle barriere architettoniche; - Risanamento della pavimentazione dell’androne e del cortile interno, previo smontaggio della esistente e rifacimento con altra simile; - Ogni altra opera di completamento funzionale_abitativo (impianto TV centralizzato, impianto telefonico etc.). Tutte le predette opere hanno la finalità di prevedere la realizzazione di tre mini appartamenti per ogni piano,autonomi, costituiti da tinello_angolo cottura, camera da letto e bagno (vedi grafici allegati), mentre, al piano terra, due unità autonome per ufficio e_o servizi vari, in modo da poter trasformare l'edificio in "casa albergo per anziani". Nell’ottica di tali ipotesi progettuali, come riportato nella distinta degli interventi proposti, si è dovuto prevedere anche la realizzazione di tutti quegli accorgimenti ritenuti utili per il superamento delle barriere architettoniche.

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information