Il restauro di un portone antico del ' 600 che diventa porta interna

empo fa un mio cliente mi portò in montagna, sopra Pavullo, a vedere una splendida casa vecchia: era di suo nonno e risaliva al Seicento, si dice che fosse un convento in origine. Mi fece vedere diverse cose – pareti in sasso di fiume, nicchie e qualche portone vecchissimo, oltre a vecchie travi. La cantina sotto alla casa, con ancora il pavimento in terra, era chiusa da un portone antico, probabilmente anche quello del Seicento; era molto rovinato, anzi distrutto… era già stato riparato in basso alla meglio, con delle vecchie tavole, inchiodate grossolanamente, proprio lì dove l’acqua ci scorreva sotto e lo aveva consumato. Dissi al mio cliente che si poteva salvare e sarebbe divenuto una splendida porta interna, magari del bagno. Con un pizzico di scetticismo, ma contemporaneamente anche con grande fiducia, mi accordò il permesso di restaurarlo dopo avergli fatto un preventivo preciso. Bene guardatelo (qui sopra), tenete a mente come due tavole inchiodate possano divenire una “nuova” porta antica ed arredare la nostra casa; oppure come, restaurato a regola d’arte, può essere appeso in orizzotale per farne la testiera di un letto o ancora essere riusato creativamente per farne, appeso sopra ai divani, il sostituto di un quadro, arazzo o stampa! Tutti quelli che videro il portone appena arrivato in bottega e lo hanno poi rivisto restaurato, si sono meravigliati di quella meraviglia che affascina, quella che si prova di fronte a qualcosa che non possiamo immaginare, che non avremmo mai ipotizzato ma che ora è splendida realtà. Salvare, non buttare, recuperare, conservare, restaurare: tutto questo dovrebbe essere un motivo di impegno e piacere, peraltro assolutamente non più costoso del nuovo, anzi! www.portantica.com

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information