Progetto d'interni per uno studio di lettura

Realizzazione di un ambiente destinato a studio e biblioteca privata per un giornalista. Anno 2014. Progettazione di libreria e tavolo su misura in abete naturale e scelta di complementi d'arredo per lo studio. La scelta compositiva è volta a far coesistere due elementi tipici del lessico dell'architettura: la materia e la leggerezza. Un elemento di basamento,ad ante apribili, il cui peso è espresso dalla matericità dell'abete naturale, si contrappone alla verticalità dei montanti, la cui ritmicità è accentuata dallo sfalsamento delle mensole orizzontali che creano una relazione di pieni e di vuoi, tale per cui i libri entrano a far parte dello schema ritmico occupando gli spazi come se questi fossero tagliati su misura per li stessi. L'essenzialità delle linee, a cui si aggiunge il tavolo anch'esso su disegno e il parquet in noce spazzolato, è completata da pezzi d'autore come la Diablo di Castiglioni,la Eames chair e la poltrona Bambole di Bellini. L'ambiente si dichiara per ciò che è: il luogo dello studio in cui tutti gli elementi coesistono e partecipano alla creazione di una armonioso stare insieme.

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information