FOUNTAIN AND SCULPTURE

La scultura è opera dell’artista Ignazio Campagna. La statua in bronzo alta più di 7 metri e pesante quasi 40 quintali è stata collocata nella piccola piazza antistante il Museo Toumai e la Biblioteca di N’Djamena in Ciad. L’opera è stata realizzata in pochi mesi in Italia e trasportata in un unico pezzo direttamente in Africa. Le fasi di lavorazione hanno visto la definizione di un piccolo bozzetto in terracotta a cui ha fatto seguito un ingrandimento in gesso a scala reale; figura dalla quale è stata ricavata la versione finale in bronzo. L’opera rappresenta una donna che solleva con la mano destra un globo terrestre e sostiene con la sinistra un libro; la terra è orientata mettendo in evidenza l’Africa e più in particolare il Ciad che metaforicamente simboleggia la nascita dell’umanità (in Ciad è stato trovato il teschio più antico mai scoperto). Il libro fa riferimento alla cultura vista la collocazione strategica della statua nei pressi della Biblioteca. Lo studio LCA ha sovrainteso a tutte le operazioni offrendo la propria direzione artistica. I cittadini di N’Djamena hanno chiamato spontaneamente l’opera “Madame Africa”.

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information