Piscina coperta Capaccio Paestum

L’idea progettuale che sta alla base del progetto nasce dalla volontà di realizzare dei volumi puri che contengano le funzioni e che ne denuncino la natura dall’esterno. La forma planimetrica generata è stata fortemente caratterizzata dalla morfologia trapezoidale del lotto e dalle attuali e future possibilità di accesso allo stesso. Il segno architettonico dal quale il progetto ha preso spunto si basa su due parallelepipedi, il cui punto di intersezione è costituito da una cerniera, e da uno schermo filtrante sulla facciata principale. La facciata principale è caratterizzata da uno schermo filtrante che delimita lo spazio antistante l’ingresso a volerne delineare la specificità di “luogo”. La facciata, nella sua genesi progettuale, evidenzia la volontà di raccogliere e parzialmente nascondere la struttura rispetto al paesaggio circostante, al fine di non contaminarlo ulteriormente di quanto non sia stato già fatto. La natura dello spazio tra lo schermo curvo e la facciata interna vuole caratterizzarne la funzione di aggregazione sociale e di possibilità di incontro.

Image gallery

Contact the designer

I declare that I have read and accept Syncronia's Terms of Use and Privacy Policy. I therefore give Syncronia permission to publish and use my personal data, as outlined in the aforementioned policy.Privacy information